menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenza e abusi su minore, il plauso di Marziale ai carabinieri e alle istituzioni

Il garante regionale all'infanzia e all'adolescenza interviene dopo gli arresti domiciliari concessi a un uomo, di 55 anni, accusato di aver violentato una bambina

"Il mio plauso all’Arma dei carabinieri ed alle istituzioni che, insieme, hanno lavorato per individuare un 55enne reggino, accusato di aver violentato una minorenne".

Lo dichiara il garante per l’infanzia e l‘adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale. "Certamente la magistratura ha applicato quanto previsto da una legislazione che, concedendo a simili soggetti gli arresti domiciliari, denuncia la propria debolezza al cospetto di uno dei crimini più aberranti contro l’umanità debole e indifesa".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Stanchezza primaverile? Sintomi e rimedi naturali

Cura della persona

Trattamenti estetici per ciglia: la parola al dermatologo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento