Mercoledì, 4 Agosto 2021
Cronaca

Sanità in Calabria, l'affondo di Spirlì: "Irto ci critica, ma cosa hanno fatto lui e il Pd?"

Il presidente facente funzioni replica alle affermazioni del candidato dei democrat alla presidenza della Regione con un post sul proprio profilo Facebook

Nino Spirlì

"Nicola Irto critica il governo regionale per poca attività, e pure confusa se non, addirittura, dannosa? Ma non era lui, per cinque dannosissimi anni, il presidente del Consiglio regionale? E non era il suo Pd a governare, quasi a monocolore, la giunta? E cosa ha fatto per 'curare' la sanità calabrese, il suo partito? A volte, tacere è una virtù. A volte".

E' quanto scrive su Facebook il presidente della Regione Calabria Nino Spirlì che continua: "Se non se n'è accorto - aggiunge - sono il primo presidente e siamo la prima giunta ad esserci affiancati al commissario ad acta, per coadiuvarlo e aiutarlo. In piena pandemia, e non in tempo di pace. E stiamo, passo passo, cercando di risolvere problemi ultraventennali".

Gli altri, conclude il numero uno dell'esecutivo regionale, "ci hanno mangiato: noi lavoriamo. A volte, ma solo a volte, tacere è una virtù, caro ex presidente Pd del consiglio regionale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sanità in Calabria, l'affondo di Spirlì: "Irto ci critica, ma cosa hanno fatto lui e il Pd?"

ReggioToday è in caricamento