rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
L'annuncio

Metrocity, nuovo bando spettacoli: in programma eventi per l'anniversario dei Bronzi

Il consigliere delegato alla cultura Filippo Quartuccio ha illustrato gli indirizzi contenuti nei due avvisi pubblici diretti ai Comuni e ai promoter

La Città metropolitana ha pubblicato gli avvisi rivolti ai Comuni ed ai promoter per l'acquisizione di disponibilità e proposte ad ospitare ed organizzare eventi di spettacolo per il 2022. "Quest'anno - ha spiegato il consigliere delegato alla Cultura, Filippo Quartuccio - coincide con un evento straordinario: il 50° anniversario della scoperta dei Bronzi di Riace.

Per questo motivo, la Città metropolitana, protagonista nel coordinamento organizzativo per la celebrazione dei guerrieri riemersi nel '72, intende sviluppare un programma di valorizzazione del territorio attraverso la realizzazione di specifici eventi coerenti con la ricorrenza che interessa i due capolavori più significativi dell'arte greca e simbolo identitario riconosciuto in tutto il mondo".

Bronzi, dunque, ma anche molto altro nell'azione intrapresa da palazzo Alvaro: "Come sempre, la nostra intenzione è quella di promuovere la cultura ed il turismo quale fondamentale espressione di libertà e di
partecipazione alla vita della collettività locale, aiutando lo sviluppo della comunità. Quindi, la nostra volontà è quella di riuscire ad imbastire un programma ad ampio respiro che possa spingere e sviluppare, socialmente ed economicamente, ogni centro dell'area metropolitana".

"Una necessità - ha aggiunto Quartuccio - che diventa ancora più pressante di fronte ad una pandemia che, ancora oggi, produce un brusco rallentato di crescita dei territori. L'auspicio, dunque, è che tutti i 97 Comuni metropolitani colgano le opportunità offerte dall'avviso appena pubblicato e che gli addetti ai lavori partecipino in gran numero per consentire un'offerta quanto più vasta possibile".

"Simili iniziative, infatti - ha proseguito - servano anche a dare respiro ad ognuna delle realtà rimaste soffocate dall'avanzata del Covid. In questa fase, quindi, il nostro compito diventa anche quello di consolidare il valore aggiunto che gli eventi artistici comportano in termini di benefici sul piano dello sviluppo turistico, economico e di visibilità del territorio".

"Proprio per questo - ha concluso Quartuccio - va sottolineato il grande lavoro messo in campo dalla struttura metropolitana e dal settore guidato dalla dirigente, Giuseppina Attanasio, perché, come di consueto, sono riusciti a mettere in campo una proposta altamente valida e proiettata a produrre riscontri estremamente positivi per l'intero comprensorio metropolitano".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Metrocity, nuovo bando spettacoli: in programma eventi per l'anniversario dei Bronzi

ReggioToday è in caricamento