rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Le nomine / Motta San Giovanni

Coldiretti, è tempo di nomine: eletti i presidenti Zagarella e Friscia

Appartengono alle sezioni di Motta San Giovanni e Sant'Eufemia d'Aspromonte. L'associazione: "Una squadra che si rafforza con dirigenti giovani, motivati e preparati"

La democrazia e la partecipazione dei soci è parte significativa dell’azione di Coldiretti. Con questo spirito proseguono le elezioni sul territori.  

Salvatore Friscia è il nuovo presidente della sezione Coldiretti di Motta San Giovanni. Salvatore è un giovane imprenditore agricolo, titolare dell'azienda Friberga, specializzata nella coltivazione di bergamotti a Reggio Calabria, nella splendida cornice di Capo D'Armi.

La storia di Salvatore Friscia racconta di un giovane appassionato di agricoltura, cresciuto a contatto con la natura e con le tradizioni della sua terra. Dopo aver frequentato l'Istituto tecnico agrario, ha deciso di dedicarsi alla coltivazione del bergamotto: la sua grande passione. Grazie alla sua naturale propensione all'innovazione nel 2021 ha  anche ricevuto una menzione d'onore durante la premiazione Oscar Green Calabria con il suo olio aromatizzato al bergamotto Regginoro.

Maricle Zagarella è stata eletta nuova presidente della sezione Coldiretti di Sant’Eufemia d’Aspromonte. L’azienda Zagarella si è sempre posta l’obbiettivo di produrre alta qualità, risultato sinergico del lavoro della natura e dell’uomo.

I suoi terreni si estendono su una superficie complessiva di 70 ettari tra uliveto, castagneto e vigneto, tutti su dolci colline esposte al sole ed affacciate sul mare dello Stretto di Messina.

Il progetto di produzione dei suoi vini è teso non solo a soddisfare il cliente ma anche emozionarlo riportando in un bicchiere tutti i  profumi, i colori ed il calore della propria terra nonchè  l’entusiasmo di una giovane imprenditrice che coniuga sapientemente terra, sole, tecnologia, tradizione, storia ed avanguardia.

Il direttore Pietro Sirianni, in occasione dell’elezione di  Salvatore e Maricle, ha evidenziato "che le loro capacità di imprenditori unite all’entusiasmo ed alla passione che li contraddistinguono, rappresentano una preziosa risorsa per Coldiretti e per tutto il comparto agricolo del territorio".

Rappresentano ancora - ha aggiunto il presidente della Coldiretti reggina Domenico Lavorata -  esempi positivi per tutti i giovani che desiderano investire nel territorio e contribuire alla valorizzazione delle eccellenze locali. Quella di Coldiretti, Reggio Calabria - ha concluso - è una squadra che si rafforza con dirigenti giovani motivati  e preparati".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coldiretti, è tempo di nomine: eletti i presidenti Zagarella e Friscia

ReggioToday è in caricamento