rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
La nomina

Arcigay, la reggina Calabrò chiamata in segreteria nazionale

Il segretario generale Gabriele Piazzoni le ha assegnato la delega alle politiche di genere e coordinamento rete donne transfemminista

Si è concluso ieri a Latina il diciassettesimo congresso nazionale dell'Arcigay. Nuova presidente dell’associazione è Natascia Maesi, prima donna a ricoprire questo ruolo. Gabriele Piazzoni è stato confermato segretario generale.

Michela Calabrò, presidente di Arcigay Reggio Calabria, è stata eletta in segreteria nazionale con la delega alle politiche di genere e coordinamento rete donne transfemminista.

Un riconoscimento importante che si somma ad un altro traguardo raggiunto, durante i lavori congressuali infatti sono stati approvati all'unanimità le raccomandazioni e il punto all'ordine del giorno presentati dal comitato reggino che vanno ad impegnare e rafforzare l'associazione nazionale per i prossimi 4 anni sui temi delle politiche internazionali, politiche transfemministe e sostenibilità ambientale.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arcigay, la reggina Calabrò chiamata in segreteria nazionale

ReggioToday è in caricamento