rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Confindustria lancia una raccolta fondi per tutti i presidi sanitari metropolitani

L'attività di raccolta fondi è già partita sulla piattaforma online di crowdfunding denominata Gofundme ed è raggiungibile all'indirizzo https://www.gofundme.com/f/raccolta-fondi-ospedali-citta-metropolitana-RC/donate

Confindustria ha lanciato una raccolta fondi a sostegno di tutti i presidi ospedalieri della città metropolitana. L'associazione degli industriali, presieduta dall'ingegnere Domenico Vecchio, ha promosso questa iniziativa di solidarietà che riguarda sia il Grande ospedale metropolitano, oggi il più esposto ed avanzato fronte ospedaliero nella lotta al Covid-19 sul territorio, sia le strutture sanitarie diffuse a livello provinciale.

È proprio nei confronti di queste ultime, spesso in una condizione di particolare bisogno, che l'azione benefica promossa dagli imprenditori (sollecitata in particolare dalla sezione sanità presieduta da Nino Cozzucoli) vuole rivolgere la giusta attenzione.

L'attività di raccolta fondi è già partita sulla piattaforma online di crowdfunding denominata Gofundme ed è raggiungibile a questo link  al quale ci si può collegare direttamente per sostenere la campagna ed effettuare la donazione.

"Vogliamo supportare il lavoro dei medici, dei paramedici e del personale ospedaliero - spiega Confindustria Reggio Calabria - che giornalmente affrontano con passione e dedizione l'emergenza, curando e assistendo i pazienti contagiati e ricoverati presso le strutture ospedaliere del territorio.

È un momento delicatissimo per la vita della nostra comunità e siamo convinti che il contributo concreto di ciascuno di noi possa migliorare la dotazione delle strutture e le condizioni di lavoro del personale degli ospedali: veri e propri eroi civili che si espongono a gravi rischi per la salute e si sottopongono a turni massacranti per salvare vite umane in questa che è la crisi più grave dal Secondo dopoguerra".

La raccolta verrà destinata all'acquisto dei seguenti dispositivi di protezione individuale e di apparecchiature mediche specifiche per le cure: caschi per ventilazione CPAP, valvole per apparecchio CPAP regolabile, tute protettive monouso, camici monouso chirurgici sterili, mascherine chirurgiche monouso, visiere protettive monouso, cuffie monouso, guanti monouso, copriscarpe monouso, detergenti e disinfettanti.

"Anche il più piccolo contributo può essere decisivo - conclude Confindustria Reggio Calabria - per far fronte a questa emergenza che ci sta mettendo a dura prova ma dalla quale, ne siamo convinti, ne usciremo tutti più forti se in questo momento osserveremo scrupolosamente le misure di distanziamento sociale e ogni altra prescrizione delle autorità volta a garantire la sicurezza e la salute pubbliche".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria lancia una raccolta fondi per tutti i presidi sanitari metropolitani

ReggioToday è in caricamento