rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
L'incarico

Corte d'appello, il Csm ha scelto: Adriana Costabile nominata avvocato generale

La magistrata reggina è attualmente sostituto procuratore generale a Messina 

Il Plenum del Consiglio superiore della magistratura, nella seduta del 7 febbraio scorso, ha nominato avvocato generale della Corte d'appello di Reggio Calabria Adriana Costabile. La magistrata reggina è attualmente sostituto procuratore generale a Messina.

La carriera

Adriana Costabile è nata a Reggio Calabria il 6 luglio1964, nominata in magistratura con decreto ministeriale il 3 dicembre 1991. Tra i numerosi incarichi ricoperti dal 21 gennaio 1993 è stata giudice presso il tribunale di Reggio Calabria, in seguito dal 4 settembre1996 pretore presso la pretura di Reggio Calabria e dal 2 giugno 1999 nuovamente giudice presso il tribunale di Reggio Calabria, poi dal 2 maggio 2011 ha svolto le funzioni di consigliere di Corte di appello di Reggio Calabria e infine dal 16 novembre 2017 è stata trasferita alla procura della Repubblica di Messina con funzioni di sostituto procuratore, previo conferimento delle funzioni requirenti di secondo grado.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Corte d'appello, il Csm ha scelto: Adriana Costabile nominata avvocato generale

ReggioToday è in caricamento