rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Il plauso / Gioia Tauro

Maxi sequestro di coca, Occhiuto: "La Calabria ha gli anticorpi per estirpare la 'ndrangheta"

Il commento del presidente della Regione dopo il rinvenimento di quasi tre tonnellate di cocaina purissima al porto di Gioia Tauro

"Bene il maxi-sequestro di cocaina, quasi tre tonnellate, effettuato stamane nel porto di Gioia Tauro. Congratulazioni ai finanzieri del comando provinciale di Reggio Calabria, all'Ufficio dogane e alla Dda di Reggio Calabria".

Lo ha affermato il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, dopo il sequestro record effettuato al porto gioiese. "Le numerose operazioni antimafia degli ultimi mesi, condotte grazie ad ottimi magistrati, a forze dell'ordine esemplari, e a uomini dello Stato che lavorano senza sosta per prevenire e per contrastare la criminalità organizzata, dimostrano - ha concluso il governatore - che la nostra Regione ha gli anticorpi per estirpare la 'ndrangheta e la malavita". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi sequestro di coca, Occhiuto: "La Calabria ha gli anticorpi per estirpare la 'ndrangheta"

ReggioToday è in caricamento