Il commento

Giornata internazionale studenti: la riflessione dell'assessora Nucera

"È un giorno di importanza fondamentale per ricordare alla società civile l’importanza del diritto allo studio e il ruolo della libertà di espressione individuale"

La Giornata internazionale degli studenti e delle studentesse deve essere un momento di riflessione e di presa di coscienza sul diritto all'istruzione e a essere educati in un ambiente sereno e ospitale.

"L'istruzione deve essere accessibile a tutti -commenta Lucia Anita Nucera assessore all'istruzione del comune di Reggio Calabria - molto spesso anche nei Paesi industrializzati a una fascia della popolazione povera viene negato questo diritto. È necessario bisogna mettere in atto al più presto delle misure affinché la cultura non sia più appannaggio soltanto di chi ha un background sociale elevato.

Tra le tematiche che in questa giornata vengono affrontate, di certo è altrettanto importante - dice ancora l'assessora - quella dell'inclusione. Sono sempre di più gli alunni con bisogni educativi speciali (BES), DSA, disabilità fisiche o mentali. Bisogna lavorare affinché l'ambiente scolastico sia sempre più inclusivo  mediante strumenti e supporti che possano aiutare anche i ragazzi con difficoltà".

La Giornata Internazionale degli Studenti si celebra in tutto il mondo il 17 novembre, data  scelta come omaggio agli eventi che si sono svolti a Praga durante la Seconda Guerra Mondiale, nel 1939. La giornata commemora infatti l'anniversario dell'assalto nazista del 1939 all'Università di Praga in seguito alle manifestazioni contro l'uccisione di Jan Opletal, l'occupazione della Cecoslovacchia e l'esecuzione di nove leader studenteschi, oltre all'invio di oltre 1200 studenti nei campi di concentramento e alla chiusura di tutte le università e college cechi.

"La memoria e il ricordo - spiega Lucia Anita Nucera - devono come sempre insegnarci a riflettere sul significato che queste giornate hanno per le lotte e il sacrificio di tanti. È un giorno di importanza fondamentale per ricordare alla società civile l’importanza del diritto allo studio e il ruolo della libertà di espressione individuale, ancora oggi negata in troppi Stati nel mondo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata internazionale studenti: la riflessione dell'assessora Nucera
ReggioToday è in caricamento