rotate-mobile
La gara

Stabilimento Hitachi, da Reggio nuovi treni per la metropolitana di Milano

Dovranno essere consegnati entro la primavera del 2024

Allo stabilimento Hitachi Rail di Reggio Calabria si inizierà presto a lavorare per realizzare i nuovi treni della metropolitana di Milano. Dovranno consegnare, infatti, i nuovi treni entro la primavera del 2024. I nuovi convogli saranno 46 e  per la realizzazione sarà impegnato anche lo stabilimento di Napoli. 

Nelle scorse settimane, infatti, Hitachi si è aggiudicata la gara - a seguito di procedura ad evidenza pubblica.  Si tratta di un accordo quadro per la fornitura dei nuovi treni per un valore totale dell’investimento pari a 368 milioni di euro. I nuovi veicoli contribuiranno a rinnovare ulteriormente la rete di trasporto pubblico del capoluogo lombardo offrendo ai passeggeri una sempre maggiore disponibilità di mezzi moderni, accessibili e confortevoli.


Caratteristiche dei nuovi treni

Nuovo design, totale accessibilità dei vagoni, sistema di videosorveglianza con visualizzazione delle immagini in tempo reale dalla sala operativa e marcia silenziosa per il massimo comfort del cliente: sono questi gli elementi distintivi dei nuovi veicoli. Sono naturalmente dotati di impianto di climatizzazione integrale e anche di pareti resistenti agli atti vandalici. Ogni treno è costituito da 6 carrozze in alluminio, ha una lunghezza di 106, 5 metri e può raggiungere una velocità massima pari a 90 km/h. Un’accurata progettazione volta a ridurre l’impatto ambientale, in linea con la strategia di Hitachi Rail e Atm di attenzione all’ambiente per una mobilità sempre più sostenibile, ha consentito di ottenere elevati livelli di riciclabilità dei materiali a fine vita del treno.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stabilimento Hitachi, da Reggio nuovi treni per la metropolitana di Milano

ReggioToday è in caricamento