rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
La campagna di sicurezza / Palmi

Emergenza listeria, controlli dei carabinieri del Nas in provincia

Sottoposti a blocco prodotti di macellazione e carcasse di ovino senza bollatura

I carabinieri del Nas di Reggio Calabria, nell’ambito dei controlli disposti dal comando carabinieri per la Tutela della zalute in materia di contaminazioni da listeria, hanno riscontrato irregolarita?, a seguito di controlli ispettivi presso varie attivita? commerciali:

A Gioia Tauro, presso una macelleria del posto, hanno sottoposto a sequestro amministrativo 15 chilogrammi di preparati di carne privi di indicazioni riferite alla rintracciabilita?. Riscontrate carenze igienico-sanitarie e strutturali, nonche? la mancata predisposizione di procedure atte a riscontrare la contaminazione batterica degli alimenti.

A Palmi, invece, presso un caseificio del posto, hanno riscontrato il mancato aggiornamento delle schede del manuale di autocontrollo Haccp, nonche? la mancata predisposizione di procedure atte a riscontrare la contaminazione batterica degli alimenti.

Il valore degli alimenti oggetto di vincolo e? pari a circa 500,00 euro. A Seminara, in ultimo, i militari dell’Arma nel corso di verifica presso una macelleria del luogo, hanno sottoposto a sequestro amministrativo tre carcasse di ovino prive di bollatura e certificazione sanitaria di provenienza. Il valore degli alimenti sottoposti a vincolo e? di circa 500,00 euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza listeria, controlli dei carabinieri del Nas in provincia

ReggioToday è in caricamento