rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Migranti / San Ferdinando

Tendopoli San Ferdinando, Occhiuto: "Pronti a finanziare bonifica"

Si è tenuto un tavolo tra Regione, prefetto e Comuni per un confronto. Arriveranno moduli abitatiti non permanenti

“Questo pomeriggio, insieme all’assessore Tilde Minasi, ho incontrato il prefetto di Reggio Calabria, Massimo Mariani, - afferma in una nota presidente della Regione Roberto Occhiuto - e i sindaci di San Ferdinando, Andrea Tripodi, e di Gioia Tauro, Aldo Alessio, per un primo tavolo di confronto sulla tendopoli di San Ferdinando.
La Regione Calabria è pronta a finanziare, attraverso l’utilizzo di specifici fondi comunitari, lo sgombro e la bonifica della tendopoli di San Ferdinando, e la parallela installazione - presso terreni di proprietà regionale - di moduli abitativi non permanenti che potranno essere usati in modo temporaneo dai migranti durante i mesi di lavoro nei campi.
Questa sistemazione avrà comunque nelle immediate vicinanze tutti i servizi necessari, gli uffici comunali, e i presidi permanenti delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco. Stop con le tendopoli e con i campi, il nostro progetto è quello di realizzare una soluzione abitativa momentanea ma allo stesso tempo sicura e dignitosa.
I partecipanti alla riunione odierna - ringrazio il prefetto e le amministrazioni locali coinvolte per l’attenzione e la sensibilità dimostrate - si rivedranno a stretto giro, dopo che gli uffici della Regione predisporranno una specifica scheda tecnica in merito alla fattibilità dell’intervento”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tendopoli San Ferdinando, Occhiuto: "Pronti a finanziare bonifica"

ReggioToday è in caricamento