Al via la raccolta di libri per i piccoli ricoverati in pediatria al Gom: ecco come donare

L'iniziativa è promossa dal garante metropolitano e da SottoSopra-Movimento giovani per Save The Children. Tutte le informazioni utili per partecipare

È sempre importante stare a fianco dei più piccoli. L’Ufficio del garante metropolitano per l’infanzia e l’adolescenza e SottoSopra-Movimento giovani per Save The Children lo fanno in qualsiasi periodo
dell’anno mediante diverse iniziative, ma a Natale, specialmente in questo triste 2020, lo è ancora di più.

Per questo, le due realtà hanno lanciato una raccolta di libri nuovi o usati ed in buono stato da destinare ai bambini ricoverati al reparto di pediatria del Grande ospedale metropolitano, dando così loro la gioia di un dono e la consapevolezza di avere ulteriore affetto davanti ai loro problemi di salute.

Protagonista di questa azione, che dunque si caratterizza per il portare sorrisi alle bimbe e ai bimbi più sfortunati ed anche per il diffondere la cultura della lettura, sarà l’articolazione reggina di SottoSopra, il Movimento giovani per Save The Children che coinvolge ragazze e ragazzi fra i 14 e i 22 sull’intero territorio nazionale, sul quale è presente con ben 18 gruppi animati dalla voglia di difendere e promuovere i diritti dell’infanzia e dell’adolescenza sanciti dalla convenzione Onu. 

In ogni gruppo i ragazzi si riuniscono per approfondire tematiche da loro stessi individuate e a loro vicine e realizzare azioni di sensibilizzazione e cittadinanza attiva per migliorare la loro città a partire dall’ascolto dei coetanei. La campagna di raccolta libri è organizzata in banchetti nei giorni del 19 e del 23 dicembre dalle ore 16.30 alle 20 sul Corso Garibaldi, dove chi vorrà donare troverà i giovani di SottoSopra pronti ad accoglierli e a ricevere i doni, ma sarà possibile consegnarli anche nella sede reggina di Agape, presso la quale si riunisce il gruppo SottoSopra di Reggio (Via Paolo Pellicano n. 21), contattando le pagine FB
e Instagram del Movimento o contattando il numero (3512049930). C’è tempo fino al 23 dicembre, il 24 ci sarà la consegna ufficiale dei libri al reparto di pediatria del Gom.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Vado a posare il fucile e poi torno", gli attimi seguenti all'omicidio nel racconto del figlio delle vittime

  • Aperitivo con oltre 20 persone in un negozio etnico: cinque multe e attività chiusa

  • Per i Carabinieri ad uccidere i coniugi di Calanna sarebbe stato Francesco Barillà

  • Consumavano in un locale oltre l'orario di apertura: fioccano multe e chiusa l'attività

  • Duplice omicidio di Calanna, arrestato il responsabile della morte dei coniugi Cotroneo

  • La battaglia del primario Amodeo per una sanità pulita: "Non mi imbavaglieranno"

Torna su
ReggioToday è in caricamento