Nuovo pentito a Reggio Calabria, i suoi verbali entreranno nel processo "Ghota"

Si tratta di Maurizio Pasquale De Carlo arrestato nell’ambito dell’inchiesta “Malefix”, nei primi confronti con i magistrati della Dda ha acceso la luce sui rapporti politici della cosca De Stefano

Il palazzo che ospita la Dda reggina

C’è un nuovo pentito nella cosca De Stefano. Si tratta di Maurizio Pasquale De Carlo arrestato nell’ambito dell’inchiesta “Malefix”. I primi verbali riassuntivi con le sue dichiarazioni saranno depositati dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria domani mattina nel fascicolo del processo “Gotha” che si sta celebrando con il rito abbreviato davanti alla Corte d’Appello.

De Carlo è stato già interrogato due volte dal sostituto procuratore della Dda Walter Ignazitto. il nuovo pentito era un imprenditore che, secondo i pm, curava gli interessi della cosca De Stefano nel settore dell’edilizia ed erogava somme di denaro per il mantenimento in carcere degli affiliati detenuti.

Stando all’impianto accusatorio dell’inchiesta “Malefix”, inoltre, il pentito concorreva nella gestione di ditte di fatto riconducibili alla famiglia mafiosa e in particolare al boss Giovanni De Stefano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei primi interrogatori, Maurizio Pasquale De Carlo ha parlato di Dimitri De Stefano, fratello del boss Giuseppe, e ha affermato che l’avvocato Giorgio De Stefano e Franco Chirico «tenevano i rapporti con la politica».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Calabria, terra mia", alla Festa del Cinema di Roma la presentazione del corto di Muccino

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Chiusa autocarrozzeria abusiva, proprietario denunciato anche per furto di acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento