menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Blitz dei carabinieri contro la 'ndrangheta, smantellata la "locale" di Trento: 19 arresti

Operazione "Perfido" dei carabinieri del Ros e dei comandi provinciali di Reggio Calabria, Trento e Roma. A carico degli indagati a vario titolo, c'è tra gli altri, l'associazione mafiosa

Le mani della 'ndrangheta anche in Trentino. L'operazione "Perfido" dei carabinieri del Ros e dei comandi provinciali di Trento, Roma e Reggio Calabria ha portato, questa mattina, all'arresto di 19 persone. I militari hanno eseguito un'ordinanza di misura cautelare, emessa dal tribunale di Trento, su richiesta della locale Procura della Repubblica.

A carico degli indagati a vario titolo, c'è tra gli altri, l'associazione mafiosa in quanto appartenenti alla 'ndrangheta. Il risultato dell’inchiesta costituisce l’esito di una articolata attività investigativa condotta dal Ros che ha accertato l'esistenza e l'operatività della ‘ndrangheta nella provincia di Trento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento