rotate-mobile
L'annuncio

Ordine dei medici sempre più vicino ai cittadini: online il nuovo sito

Il sito di nuova concezione è coordinato dal dottore Vincenzo Nociti, segretario dell’ordine, e realizzato grazie al progetto redatto dall’ingegnere Maurizio Campolo

È online il nuovo sito dell'ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri della provincia di Reggio Calabria. Il sito dell’ordine, infatti, cambia veste grafica e funzionalità. Progettato all’offerta online, nelle prossime settimane si aggiungeranno nuovi servizi remoti in intranet e pubblici.

Già oggi la logica della comunicazione con gli iscritti (e anche con il cittadino) diventa più accessibile e con un motore di ricerca interno tra notizie, eventi, giornale dell’ordine (Reggio Medica) e la stampa con il supporto di professionisti esterni.

Il sito di nuova concezione è coordinato dal dottore Vincenzo Nociti, segretario dell’ordine, e realizzato grazie al progetto redatto dall’ingegnere Maurizio Campolo seguendo scrupolosamente la normativa AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) in merito all’accessibilità, fruibilità e sicurezza dei dati.

"E’ un sito che deve stare al passo con i tempi – ha sottolineato il coordinatore Vincenzo Nociti - con l’uso di tutta la tecnologia disponibile: anche per questo le pagine dinamiche si adattano ai dispositivi portatili come cellulari e tablet. Da qualche settimana il sistema di sicurezza associato alle intranet e ai servizi online ha superato brillantemente i test ministeriali per l’accesso con Spid e Cie grazie, soprattutto, alla collaborazione tecnica della Posytron, azienda nazionale con sede a Reggio".

La nuova veste del sito è più sobria della precedente, la home page è pulita, con una immagine molto bella del nostro lungomare, a rafforzare, semmai fosse necessario, l’appartenenza a questo territorio. Inoltre, così come affermato dall’ingegnere Maurizio Campolo, “c’è la possibilità da parte dell’iscritto di accedere ad informazioni sia pubbliche che private, con la possibilità di iscriversi in maniera automatica tramite l’accesso con Spid e Cie.

Ed è importante, secondo me, la possibilità per il cittadino di consultare quelle pagine che gli permettono di capire non soltanto come funziona la sanità ma anche di apprendere notizie di una certa rilevanza come, ad esempio, il blocco o la sospensione di un farmaco, notizie solitamente difficili da trovare”.

Per il presidente dell’ordine, dottore Pasquale Veneziano, il nuovo sito “vuole adeguarsi alle recenti raccomandazioni in merito all'accessibilità, alla fruibilità e alla sicurezza dei dati e delle informazioni e consentire agli iscritti all'ordine un ventaglio sempre più ampio di servizi online, facilmente accessibili da remoto, per
semplificare e velocizzare i rapporti con l'Ordine professionale.

Importante anche la possibilità di accedere al sito da parte dei cittadini che a tal modo potranno informarsi sulle tante novità riguardo il mondo della sanità. Mi auguro che il nuovo ambiente sia apprezzato da tutti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordine dei medici sempre più vicino ai cittadini: online il nuovo sito

ReggioToday è in caricamento