rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Estate reggina / Ferrovieri - Gebbione - S.Agata / Traversa Agip, 34

Alla Capannina, bagnanti tra fogna e rifiuti: la denuncia dei cittadini

Il Comitato spontaneo di Torre Lupo ancora una volta segnala lo stato di degrado in cui verso la zona a sud della città

L’estate in spiaggia sarà anche per i reggini la prima finalmente libera da ogni tipo di restrizione. Stop infatti a mascherine, distanziamento e Green pass. Tornano anche tutti gli sport e i balli di gruppo. Ma la città ancora una volta è priva del suo lido comunale e anche la tanto amata area del Parco lineare sud è nel pieno degrado.

Con l'arrivo del caldo e delle belle giornate i reggini sono tornati a frequantare la zona sud della città ma la piazza della Capannina è davvero in condizioni di abbandono totale: vetri rotti, spazzatura e la fontana, costata 300 mila euro, completamente distrutta con i pannelli divelti e alcuni traballanti, con il rischio che si possano staccare e cadere. La piazza è ancora area di cantiere, per l'amministrazione comunale, visto che ci sono i lavori in corso (fino a quando?) per l'ultimazione del Parco. Ma di fatto la gente arriva e “vive” questo spazio e il suo mare. 

Fogna e rifiuti alla Capannina: le foto del degrado

Gli abitanti della zona, riuniti nel Comitato spontaneo Torre Lupo, sono stanchi e non sopportano più di vedere un'area così bella degradata. 

“Ogni giorno vengono bambini, persone anziane, - raccontano – a godere del bellissimo paesaggio ma è inaccettabile che si possa giocare dove c'è tutta questa sporcizia, è pericolosissimo. Servono più controlli. E che dire poi dei bagnanti? Fanno il bagno in prossimità della fogna a cielo aperto. E' ben visibile, ma non c'è alcun divieto di balneazione e la gente non ci pensa o non sa dove si bagna”.

“Anche l'illuminazione è tutta distrutta. Dei lampioni resta solo il palo, tutto il resto non c'è più. Abbiamo segnalato le criticità legate a viabilità, sistema idrico e fognario oltre che quelle di decoro urbano in un incontro avuto a Palazzo San Giorgio con il sindaco facente funzioni Paolo Brunetti. Era l'inizio di aprile, ma da allora ad oggi nulla è cambiato”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Capannina, bagnanti tra fogna e rifiuti: la denuncia dei cittadini

ReggioToday è in caricamento