rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Tutela dell'ambiente / Riace

Riace, con Aigu e Plastic Free giovani ecologisti in azione sulla spiaggia

Gli allievi di due classi dell'istituto comprensivo sono stati coinvolti in un'attività di raccolta dei rifiuti con grande impegno

Gli studenti di Riace hanno dato esempio di impegno e senso di responsabilità verso l'ambiente e la comunità. L'Associazione Italiana Giovani per l' Unesco Ets (Aigu), avvalendosi del prezioso aiuto di PlasticFree Onlus, ha coinvolto le classi I A e I C del plesso riacese dell'istituto comprensivo Monasterace-Riace-Stilo-Bivongi in un'attività di raccolta differenziata sulla spiaggia.

All'interno del progetto nazionale Edu "Raccontare per Raccontarci", l'idea è nata dalla consapevolezza di coinvolgere i ragazzi nella tutela e conservazione dell'ambiente marino, soprattutto in un'area ricca di biodiversità come la costa di Riace. 
PlasticFree, insieme agli insegnanti Eliana Ermocida e Roberto Modafferi, ha pianificato e coordinato l'intera iniziativa, coinvolgendo attivamente gli studenti e sensibilizzandoli sull'importanza della corretta gestione dei rifiuti.

Armati di guanti, sacchetti per la raccolta differenziata e tanta determinazione, i giovani allievi si sono recati sulla spiaggia pronti a mettere in pratica quanto appreso in aula con i rappresentanti di Aigu. Divisi in piccoli gruppi, hanno esplorato l'arenile alla ricerca di rifiuti da raccogliere, distinguendo accuratamente tra plastica, vetro, carta e rifiuti organici, in piena sicurezza e sotto l' occhio vigile dei responsabili. Questo approccio mirato ha consentito di massimizzare l'efficacia della raccolta differenziata, facilitando il successivo smaltimento corretto dei materiali.

L'attività di raccolta differenziata sulla spiaggia rappresenta solo parte delle progettualità di Edu che, nei prossimi giorni coinvolgerà tutti i plessi dell'istituto comprensivo. Nel frattempo, con il sostegno dei loro insegnanti, della dirigenza scolastica, i ragazzi delle due classi sono rientrati a scuola portando con loro questa bella esperienza. Per loro anche l'elogio del sindaco di Riace, Antonio Trifoli, che al termine delle attività ha fatto visita ai giovani ecologisti complimentandosi per quanto fatto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riace, con Aigu e Plastic Free giovani ecologisti in azione sulla spiaggia

ReggioToday è in caricamento