rotate-mobile
Il progetto

Anche Reggio Calabria partecipa ad Adotta uno scrittore

Per la XXII edizione del progetto del Salone del libro, 40 autrici e autori sono accolti in 40 scuole di 9 regioni italiane. Carlo Vecce (Giunti) nella scuola carceraria - Cpia Stretto Tirreno

È ripartito Adotta uno scrittore, l’apprezzato progetto didattico e culturale nelle scuole piemontesi e italiane, dalle elementari all’università, ideato e organizzato dal Salone internazionale del libro di Torino e sostenuto dalla Consulta delle fondazioni di origine bancaria del Piemonte e della Liguria, in collaborazione con la Fondazione con il sud.

La XXII edizione coinvolgerà 848 studentesse e studenti delle scuole di Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna e Sicilia. Quaranta autrici e autori incontreranno studentesse e studenti di 40 scuole di 9 regioni italiane, dal Nord al Sud della penisola.

Ciascuna autrice e ciascun autore ospitato terrà tre appuntamenti nella classe in cui è stato adottato, affrontando un’ampia varietà di temi e generi, partendo dai propri libri: narrativa, fumetto e illustrazione, storia, ambiente e tematiche di grande attualità come la parità di genere, la solidarietà e l’accoglienza, fino allo sport e ai suoi valori.

L'iniziativa coinvolgerò anche Reggio Calabria con Carlo Vecce (Giunti) presso il Centro provinciale istruzione adulti Stretto Tirreno.

Anche per il 2024, ognuna delle adozioni prevede tre appuntamenti in classe per ciascun autore e il quarto conclusivo lunedì 13 maggio alla XXXVI edizione del Salone internazionale del libro di Torino.

Proprio per la volontà di portare all’attenzione delle studentesse e degli studenti diversi argomenti di discussione, nelle classi sono attesi scrittrici e scrittori, fumettisti, illustratrici e illustratori, giornaliste e giornalisti, saggisti e studiosi, personalità dello spettacolo e divulgatori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche Reggio Calabria partecipa ad Adotta uno scrittore

ReggioToday è in caricamento