Riciclaggio di denaro per favorire la 'ndrangheta, operazione dell'Arma a Brescia

Arresti e sequestri dei Carabinieri, disarticolata un'organizzazione specializzata nel riciclare i soldi ricavati attraverso trasmissioni televisive specializzate nella previsione dei numeri del lotto

Carabinieri in azione

Vasta operazione dei carabinieri del comando di Brescia sul territorio nazionale. Dalle prime ore della mattina, 150 militari stanno eseguendo una misura cautelare nei confronti di numerose persone, responsabili di associazione per delinquere finalizzata al riciclaggio di denaro di provenienza illecita, ricavato attraverso di trasmissioni televisive specializzate nella previsione dei numeri del lotto, con l'aggravante di aver agevolato l'attività della 'ndrangheta. Sono in corso anche sequestri per un ammontare complessivo pari a venticinque milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guido Longo verso la Calabria, primo obiettivo: riaprire gli ospedali chiusi

  • Il Tar Calabria boccia la scelta di Spirlì, per i giudici amministrativi si può tornare in classe

  • Lavori sulla linea ferroviaria jonica, operaio muore nei pressi della stazione di Condofuri

  • Reggio e la Calabria in zona arancione da domenica 29 novembre: ecco cosa cambia

  • Ospedali e Covid, l'allarme di Amodeo: "Asp reggina impermeabile a ogni proposta"

  • Maltempo, il vento soffia su Reggio: albero si abbatte nel parcheggio del Cedir

Torna su
ReggioToday è in caricamento