rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Formazione

Le montagne dell'Aspromonte per le esercitazioni di soccorso in forra

Nel Reggino si è svolto il corso di formazione del Soccorso alpino e speleologico, esercitazioni fra Palizzi, Roghudi e Roccaforte per i tecnici arrivati da Marche, Sicilia e Campania

Dal 29 al 31 luglio si è svolta una attività formativa, nel Parco nazionale d’Aspromonte, per i tecnici delle stazioni di Soccorso alpino Aspromonte e Pollino e della stazione speleo Calabria del Soccorso alpino e apeleologico Calabria e per tecnici del Soccorso alpino e speleologico Sicilia, Campania e Marche.

La formazione, sotto la supervisione dell'istruttore nazionale della Scuola nazionale tecnici soccorso in forra (Snafor), Pino Antonini e da Antonio Cardamone, istruttore regionale Forra del Sacs, ha avuto come focus le tecniche di trasporto barella.

L'attività formativa si è svolta nei complessi scenari della forra del Maesano nel comune di Roccaforte del Greco, della forra del Furria nel comune di Rogudi e della falesia di Palizzi nel comune di Palizzi Superiore.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le montagne dell'Aspromonte per le esercitazioni di soccorso in forra

ReggioToday è in caricamento