Cotticelli imbarazzante, Falcomatà: "Adesso basta, sulla pelle dei cittadini non si scherza più" |VIDEO

I 97 sindaci della Città metropolitana di Reggio Calabria chiedono le dimissioni del commissario ad acta Saverio Cotticelli dopo quanto appreso ieri sera nel corso della trasmissione "Ritolo Quinto"

 

"I 97 sindaci della Città metropolitana di Reggio Calabria chiedono le immediate dimissioni del commissario Cotticelli". Lo afferma il sindaco metropolitano di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà, commentando l'intervista andata in onda ieri sera nella trasmissione Titolo V di Rai3 al commissario calabrese alla sanità Saverio Cotticelli.

"Nel caso in cui questo non dovesse avvenire - prosegue il sindaco metropolitano - chiediamo che sia il Governo a rimuoverlo immediatamente dall'incarico e che faccia le cose che consentano alla Calabria di uscire dalla zona rossa e cioè l'aumento di posti di terapia intensiva, l'assunzione del personale medico e paramedico e la realizzazione di un centro covid regionale". 

"Queste richieste - spiega Falcomatà - saranno contenute all'interno di un documento che consegneremo simbolicamente al prefetto affinché arrivi al governo. Le scene che sono andate in onda ieri sera sono uno spettacolo mortificante e imbarazzante per la Calabria e i calabresi. Adesso basta, sulla pelle dei cittadini - conclude - non si scherza più".

Potrebbe Interessarti

Torna su
ReggioToday è in caricamento