rotate-mobile
La firma

Facilitazioni sui servizi di trasporto pubblico: accordo tra Mediterranea ed Atam

La convezione ha durata quinquennale. Per l’anno accademico 2023-2024, l’Università ha opzionato 400 abbonamenti annuali a prezzo ridotto da destinare alla comunità accademica

Il 28 luglio è stato siglato l'accordo fra l’Università Mediterranea di Reggio Calabria e l’Atam spa, che ha la finalità di offrire alla comunità accademica facilitazioni sui servizi di trasporto pubblico urbano in città.

La convenzione è stata sottoscritta in continuità rispetto agli anni precedenti in cui si offriva agli utenti della Mediterranea la possibilità di viaggiare gratuitamente sulle linee 27 e 28, che peraltro fanno capolinea proprio all'Università.

Offerta potenziata e bus personalizzati per la Mediterranea

Da quest'anno l’offerta è stata potenziata con l'intenzione di perseguire gli obiettivi di mobilità sostenibile dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite. È stata inoltre questa l'occasione per parlare di una campagna di comunicazione congiunta tra Università ed Atam; sono stati infatti presentati gli autobus personalizzati per la Mediterranea.

All’incontro hanno partecipato per l’Università, il rettore, prof. Giuseppe Zimbalatti, il delegato alla mobilità e logistica di Ateneo, prof. Corrado Rindone, per l’Atam, l’amministratore delegato, avv. Giuseppe Basile nonché i vertici aziendali, avvocati Ezio Privitera e Melina Consuelo Sangiovanni e l’ing. Domenico Iannò. È intervenuto inoltre l’assessore comunale, Domenico Battaglia.

La convezione ha durata quinquennale. Per l’anno accademico 2023-2024, oltre ai servizi sulle linee 27 e 28, l’Università ha opzionato 400 abbonamenti annuali a prezzo ridotto da destinare alla comunità accademica, grazie ai voucher volti alla promozione della mobilità sostenibile.

Per gli anni successivi, oltre ai servizi sulle linee 27 e 28, l’offerta si estenderà con le principali linee che collegano la parte nord del territorio comunale. L’Università Mediterranea di Reggio Calabria ha in cantiere  ulteriori linee di sviluppo per  modalità di trasporto sostenibile, alternative all’uso dei mezzi privati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Facilitazioni sui servizi di trasporto pubblico: accordo tra Mediterranea ed Atam

ReggioToday è in caricamento