Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Lotta alla 'ndrangheta, Bevacqua e Irto: "Lo spunto di De Masi va colto subito"

Il capogruppo dei dem ed il senatore reggino: "Subito al lavoro per una proposta di legge che sia condivisa in modo unanime in Consiglio"

"La difesa della legalità e il sostegno alle forze sane della società sono impegni che il Pd ha nel suo dna e che la politica non dovrebbe mai perdere di vista, specialmente in una regione ad alto rischio di infiltrazioni come la Calabria. Non possiamo, dunque, che plaudire all’iniziativa dell’imprenditore Nino De Masi che chiede sostegno concreto per le imprese rimaste vittime della criminalità organizzata".

Ad affermarlo, tramite una nota congiunta, sono il capogruppo del Pd in Consiglio regionale Mimmo Bevacqua e il senatore e segretario regionale del partito Nicola Irto.

"Ci trova più che pronti, dunque, l’idea di lavorare insieme agli esponenti del governo di centrodestra e alle altre forze politiche presenti in Consiglio regionale alla proposta di legge che lo stesso De Masi ha elaborato e che, adesso, potrà essere arricchita con il contributo di tutti senza distinzione di colore politico, così come merita di essere affrontata la lotta alla criminalità.

Per quel che ci riguarda ci mettiamo al lavoro fin da subito, offrendo la nostra piena disponibilità con la speranza che
stavolta in Consiglio regionale vengano rispettati tutti i passaggi dovuti e ci sia un reale coinvolgimento di tutti i gruppi. Unica strada per arrivare ad una proposta di legge finale che sia condivisa dall’Assemblea in modo unanime.

Uguale impegno dovrebbe poi essere messo nel rendere attuali e concrete anche le altre norme in tema di antimafia che il Consiglio ha approvato durante gli scorsi anni, come la legge regionale n. 9 del 2018 che prevede interventi regionali per la prevenzione e il contrasto del fenomeno della ‘ndrangheta e per la promozione della legalità, dell’economia responsabile e della trasparenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta alla 'ndrangheta, Bevacqua e Irto: "Lo spunto di De Masi va colto subito"
ReggioToday è in caricamento