rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
social Taurianova

Dal panettone ai petrali, una pasticceria della provincia di Reggio Calabria fino a Montecitorio

Ecco qual è la realtà di Taurianova presente alla cena degustazione. Unica azienda calabrese protagonista

Le eccellenze della pasticceria reggina arrivano fino a Montecitorio.Infatti ieri, lunedì 18 dicembre 2023,  hanno sfilato le specialità del territorio italiano in occasione della consueta ‘cena di degustazione’ promossa dalla commissione Agricoltura. La Camera dei Deputati ha ospitato un buffet di presentazione delle eccellenze delle varie regioni d’Italia, da nord a sud. Presenti tra queste anche la regione Calabria rappresentata da una sola azienda: la Siclari s.r.l., nota pasticceria artigianale che ha sede principale nel cuore di Taurianova (RC) e vanta altri due punti vendita - in gestione esterna - a Cittanova (RC).

Nata dalla passione per la produzione dolciaria di tre giovani fratelli: Domenico, Ferdinando e Giuseppe, i quali vantano un’esperienza nel settore dai primi anni del settanta; nel 1987 decisero di realizzare il loro sogno, ovvero avviare una propria attività commerciale, oggi conosciuta non solo sul panorama calabrese ma anche al di fuori, grazie alle esportazioni dei prodotti. Nei tre fratelli, dopo aver dato vita alle tre attività, fiorì l’idea di credere ed investire sempre di più in quel sogno divenuto ormai realtà, così nel 2020 al settore dolciario si aggiunse quello turistico-alberghiero e prese forma la struttura ricettiva “Siclari B&B Rooms and Suits”, un gioiellino nel cuore di Taurianova.

“Siamo lieti di aver partecipato all’evento e di aver contribuito con i nostri prodotti a dare risalto alle eccellenze della nostra terra. - dichiara uno dei soci titolari e produttore dell’azienda Ferdinando Siclari -negli anni abbiamo sempre utilizzato materie prime di qualità nel solco di una tradizione che diventa sempre più ricca e che tramandiamo con passione ai nostri figli. L’attenzione da sempre rivolta alla qualità degli ingredienti e alla lavorazione artigianale, si riflette nei confronti dei più attenti consumatori dando spazio alla creatività e proponendo una vasta gamma di dolci, dai tradizionali da ricorrenza ai più innovativi, adatti ad ogni occasione di festa.” Presente il ministro dell’agricoltura Francesco Lollobrigida  con l’onorevole Davide Bergamini (Lega) e i titolari della pasticceria Siclari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal panettone ai petrali, una pasticceria della provincia di Reggio Calabria fino a Montecitorio

ReggioToday è in caricamento