rotate-mobile
Le scelte

Per infermieri e Oss la giunta regionale predispone la proroga delle graduatorie

Durante la riunione disposta la creazione di una centrale operativa che seguirà i percorsi degli autospurgo dopo l'installazione di una scatola nera

La giunta della Regione Calabria, nella riunione di ieri pomeriggio, su proposta del presidente Roberto Occhiuto, ha approvato il disegno di legge, da sottoporre al Consiglio regionale, sulla “proroga delle graduatorie del servizio sanitario regionale”. Si tratta, nello specifico, delle graduatorie in scadenza nel 2023, relativamente ai profili di operatori socio-sanitari e infermieri.

In materia di ambiente, sempre su indicazione del presidente Occhiuto, è stata stabilita la rimodulazione del piano finanziario, assegnando al sistema integrato per il monitoraggio e la tutela ambientale degli specchi acquei delle coste calabresi 336.720,00 euro.

Con un’altra delibera, la giunta ha adottato l’atto di indirizzo che consentirà al dipartimento regionale all’ambiente e ad Arpacal di completare il progetto per l’attuazione di attività indirizzate ad un ulteriore controllo dell’ambiente, attraverso sistemi di monitoraggio e analisi delle acque.

In pratica verrà creata una sala intelligence per la verifica, tramite un sistema geo satellitare, dei percorsi degli autospurgo, dal luogo del prelievo fino al centro di smaltimento autorizzato, per consentire la tracciabilità dei rifiuti prodotti da fosse biologiche anche attraverso l’installazione, sugli stessi mezzi, di un’apposita “scatola nera”.

Inoltre, per il contrasto all’inquinamento delle acque, saranno adeguatamente attrezzati i laboratori mobili per l’esecuzione di analisi qualitative delle acque di balneazione e per l’interfaccia terra-mare.

Con un atto deliberativo della vicepresidente con delega all’istruzione, Giusi Princi, l’esecutivo ha, infine, stabilito la disposizione in bilancio di 6.486.631,00 euro per la fornitura dei libri di testo in favore degli alunni meno abbienti delle scuole dell’obbligo e secondarie superiori, per l’anno scolastico 2023-2024.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per infermieri e Oss la giunta regionale predispone la proroga delle graduatorie

ReggioToday è in caricamento