Domenica, 21 Luglio 2024
Il lutto / San Luca

San Luca attende i funerali dei quattro giovani morti sulla SS 106: sarà lutto cittadino

L'ha deciso il sindaco Bartolo e il vescovo Oliva officerà la messa

San Luca è stordita e attende i funerali dei quattro giovani morti nel giorno dell'Epifania sulla Strada Statale 106, nel territorio di Montauro, nel Catanzarese. Una tragedia che ha lasciato l'intero paese aspromontano attonito. Adesso si attende  di conoscere la data di quando sarà possibile dare l'ultimo saluto a Domenico, Antonella, Teresa ed Elisa. 

Ci sono in corso le indagini e l’esame autoptico sui corpi delle vittime. Il sindaco Bruno Bartolo però ha già deciso, con la giunta comunale,  di proclamare, nel giorno dei funerali, il lutto cittadino. Ad officiare la messa sarà il vescovo di Locri Francesco Oliva.

I quattro ragazzi stavano tornando da Catanzaro, dove erano andati al carcere di Siano, ad incontrare i mariti di Elisa Pelle e Teresa Giorgi. Dopo il colloquio, quindi, stavano reintrando a casa in un giorno di festa dove c'era anche ad attenderli la figlia di Teresa Giorgi, rimasta con la nonna perché stava poco bene.  Ma sulla Statale 106 hanno incontrato la morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Luca attende i funerali dei quattro giovani morti sulla SS 106: sarà lutto cittadino
ReggioToday è in caricamento