rotate-mobile
L'operazione

Quasi sei quintali di hashish in un box, due arresti nel milanese: uno è un 32enne reggino

Gli agenti della squadra mobile, coordinati dai pm e dalla Direzione distrettuale antimafia di Milano, hanno ammanettato i due spacciatori

La droga la forniva un 32enne originario di Locri, e così due pregiudicati inondavano di hashish alcune aree di Milano. In particolare, uno di loro, in un box nascondeva oltre 570 chili di polvere bianca che poi avrebbe smerciato nel territorio del Milanese. Sono stati arrestati dagli agenti della squadra mobile, coordinati dai pm e dalla Direzione distrettuale antimafia di Milano. In manette sono finiti così due pregiudicati di 32 e 66 anni. 

Le indagini iniziano nel mese di febbraio del 2023, - come riferisce l'Ansa - quando i poliziotti scoprono che c'è un grosso movimento di spaccio tra i comuni di Assago, Corsico e Buccinasco. A orchestrare tutto sarebbe il 66enne, un pugliese con una lunga coda di precedenti, inclusa l'associazione a delinquere di stampo mafioso: riciclaggio, sequestro di persona e associazione a delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e associazione a delinquere di stampo mafioso.

Con servizi di osservazione, visione di telecamere ed intercettazioni telefoniche e ambientali, erano emersi almeno sette episodi tra febbraio e marzo del 2023 in cui l'uomo aveva operato consegne di cocaina, nascondendola sotto il tappetino dell'auto: in una di queste consegne, i poliziotti della Mobile, avevano controllato il destinatario del pacco trovandolo in possesso di due panetti di cocaina per 2,2 chili.

Monitorando tutte le consegne, gli agenti dell'unità specializzata antidroga sono riusciti ad accertare come, in almeno in un'occasione, il pregiudicato pugliese si fosse approvvigionato da un 32enne italiano originario di Locri, in provincia di Reggio Calabria, con precedenti per associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti.  In occasione dell'esecuzione della misura cautelare sono appunto stati trovati oltre 570 kg di hashish e il resto del materiale.


   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi sei quintali di hashish in un box, due arresti nel milanese: uno è un 32enne reggino

ReggioToday è in caricamento