Lunedì, 22 Luglio 2024
La nota / Gerace

Sportello Atm, Lizzi: "Il mio interesse sono i cittadini, Galluzzo verifichi prima di polemizzare"

Botta e risposta fra il sindaco facente funzioni e il consigliere comunale

"In merito alla mia richiesta di dichiarazione di pochi giorni fa, mi dispiace vedere che una semplice e sincera richiesta di informazioni venga strumentalizzata per trasformare in polemica il mio interesse verso un disagio dei cittadini. Preciso che il mio interesse in questa situazione non è politicizzare un fatto, polemizzare sulle scelte fatte o screditare qualcuno, trattamento che invece non si risparmiano di fare nei miei confronti. Il mio unico interesse è quello di tutelare gli interessi dei cittadini". È quanto afferma in una nota il consigliere metropolitano e consigliere comunale di Gerace Rudi Lizzi.

"È vero ero presente alla riunione a Roma in occasione della presentazione del progetto Polis, cosa da me precisata nell’articolo precedente; è vero sapevo e so che la chiusura dell’ufficio postale è momentanea - dice Rudi Lizzi - e legata alla durata dei lavori in corso; ma è anche vero che io ho solo chiesto notizie sulla mancata richiesta da parte dell’amministrazione sulla possibilità di mantenere aperto lo sportello Atm in questo periodo dove i cittadini, oltre che per le operazioni di sportello, devono recarsi fuori comune anche solo per poter prelevare". 

"Questa mia richiesta nasce dal fatto - dichiara Lizzi - che essendo stato contattato da Poste Italiane per delle comunicazioni relative ai lavori, in quanto avevano i miei contatti come riferimento del Comune dato che al tempo dell’incontro a Roma ricoprivo la carica di vicesindaco, ho espressamente chiesto a chi di competenza se fosse stato possibile mantenere lo sportello Atm attivo durante i lavori e mi è stato detto che sarebbe stato possibile ma che nessuna richiesta è stata fatta in tal senso dall’amministrazione". 

"È vero anche che a Locri - prosegue - è attivo uno sportello dedicato ai cittadini di Gerace, ma a differenza di quanto dichiarato dal facente funzioni Galluzzo, per poter ritirare la pensione per esempio lo sportello è attivo solo martedì, giovedì e sabato giorni in cui la dirigente è presente in ufficio altrimenti anche il semplice ritiro della pensione risulta essere impossibile per il cittadino geracese".

"Se dico questo - dice ancora - è perché è mia abitudine informarmi più volte e da più fonti prima di fare una dichiarazione, invito per tanto anche tutta l’amministrazione a fare altrettanto prima di diffondere video o informazioni incomplete e prima di accusare me di diffondere fake news, perché ripeto prima di una qualunque dichiarazione è mia buona abitudine informarmi sui fatti come un buon amministratore dovrebbe sempre fare". 

"Invito, inoltre, il facente funzioni Galluzzo a recarsi domani lunedì 6 novembre - conclude Lizzi - presso l’ufficio postale allo sportello dedicato a Gerace per verificare quanto da me detto e poi eventualmente, dopo aver verificato, stabilire chi e come diffonda fake news".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sportello Atm, Lizzi: "Il mio interesse sono i cittadini, Galluzzo verifichi prima di polemizzare"
ReggioToday è in caricamento