rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
La missiva

Inchiesta "Magnifica", l'Usb scrive alla ministra Messa e chiede un incontro

Il sindacato vuole l’indizione di nuove elezioni per la nomina del rettore e la ripresa delle attività istituzionali

Dopo l’inchiesta della procura di Reggio Calabria sugli illeciti nei concorsi per ricercatore all’Università Mediterranea - scattata dopo la denuncia dell'architetta Clara Stella Vicari Aversa - e la conseguente interdizione del rettore Santo Marcello Zimbone e del prorettore vicario Pasquale Catanoso dell’Università di Reggio Calabria, l’Unione sindacale di base ha scritto al ministro Maria Cristina Messa chiedendo da un lato iniziative urgenti per mettere in sicurezza il funzionamento dell’ateneo e dall’altro un’iniziativa su scala nazionale che consenta di riconsiderare l’intero sistema universitario italiano, segnato da scandali a ripetizione da Nord a Sud.

A tal fine Usb ha chiesto un incontro urgente al ministro per esporre l’esigenza di porre fine ai danni creati dalla riforma Gelmini e stroncare così il sistema baronale che impera indisturbato da decenni in tutti gli atenei. Dall’attuale crisi di sistema si esce solo allargando il dibattito sull’università alle parti sociali e alle componenti universitarie che vivono loro malgrado in un sistema malato.

In particolare, i vertici del sindacato scrivono nella lettera che pubblichiamo integralmente in allegato: "L’indagine ha portato all’interdizione delle due più alte figure istituzionali dell’ateneo, rettore e prorettore vicario, determinando un vuoto istituzionale fonte di grande preoccupazione e ci obbliga, anche sotto l’aspetto morale, a chiederLe una presa di posizione, ferma, immediata, chiarificatrice accompagnata dall’assunzione di iniziative adeguate alla gravità della situazione. Iniziative tali da assicurare, nel breve periodo, l’indizione di nuove elezioni per la nomina del rettore e la ripresa delle attività istituzionali in modo compiuto e rispettoso dei principi generali dell’ordinamento universitario e nell’ambito dello statuto dell’Università".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta "Magnifica", l'Usb scrive alla ministra Messa e chiede un incontro

ReggioToday è in caricamento