rotate-mobile
L'ultimo saluto

Una vita nella moda, è morto il noto imprenditore Cannizzaro

Reggio Calabria piange la scomparsa di uno dei commercianti più stimati della città. I funerali si svolgeranno nella chiesa del San Salvatore. Il cordoglio delle associazioni di categoria

Una vita dedicata al mondo della moda. Una passione inesauribile che riversava con competenza e con la consueta signorilità, condita dall'immancabile simpatia, nelle attività commerciali di via Osanna, in centro storico, a pochi passi dal teatro Cilea, veri e propri punti di riferimento di intere generazioni reggine.

Dopo aver raggiunto il traguardo della pensione, oggi la brutta notizia. Si è spento Ciccy Cannizzaro, noto e apprezzato imprenditore di Reggio Calabria, nel campo dell'abbigliamento, stroncato dalla malattia che lo aveva attanagliato negli ultimi tempi.

Francesco Ciccy Cannizzaro, importante dirigente di Confesercenti, ha ricoperto nell'associazione incarichi prestigiosi anche in ambito nazionale come la vicepresidenza della Fismo, la federazione italiana del settore moda afferente a Confesercenti. I funerali si svolgeranno, martedì 12 marzo, nella chiesa di San Salvatore, alle ore 15. 

Il ricordo del presidente di Confesercenti Reggio Calabria

"Ciccy - ricorda Claudio Aloisio, presidente di Confesercenti - oltre a essere un valente dirigente, sempre impegnato e competente, era anche un caro amico. Una persona buona, capace e sempre disponibile con tutti. Solo pochi mesi fa, una volta andato in pensione, parlavamo del suo nuovo impegno in seno alla Fipac, la categoria che rappresenta i pensionati.

Con il suo solito entusiasmo mi elencava le tante idee che aveva per rivitalizzarne l'attività e renderla più efficiente e rappresentativa. Poi la notizia che ha cambiato tutto e la conseguente dura battaglia contro una brutta malattia affrontata con coraggio e grande dignità. 

Nell'ultima telefonata, quando era in ospedale, conclude Aloisio - l'ho sentito con la sua solita verve, ottimista e positivo come è sempre stato nella vita. Purtroppo la sua determinazione non è bastata a vincere quest'ultimo scontro, quello decisivo. Vadano alla famiglia e ai suoi cari le mie più sentite condoglianze e quelle di tutta la Confesercenti provinciale e regionale".

Il cordoglio del presidente Labate di Confcommercio 

"Ci lascia oggi Ciccy Cannizzaro, un imprenditore della vecchia scuola, un imprenditore che ha fatto la storia di Reggio Calabria. Un caloroso abbraccio alla famiglia da tutta Confcommercio e dal presidente Lorenzo Labate che ricorda con affetto l’amico, prima che collega, Ciccy “per tutte le battaglie che hai condotto con tenacia e coraggio a salvaguardia di quel lavoro che abbiamo visto cambiare negli anni, perdendo tanto di quello che era il suo lato romantico. 

Ci mancherai come imprenditore di successo ma anche come uomo la cui gentilezza e disponibilità hanno lasciato un’impronta in tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerti. Il pensiero oggi va alla famiglia in una giornata triste che ci priva di uno dei commercianti storicamente più amati della nostra Città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una vita nella moda, è morto il noto imprenditore Cannizzaro

ReggioToday è in caricamento