rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Tifo per la giovanissima cantante / Bova Marina

Zecchino d'Oro, l'esibizione della reggina Delia conquista pubblico e giuria

La piccola e dolcissima cantante di Bova Marina in gara con "I numeri" si è esibita oggi in diretta nella trasmissione di Rai1 ottenendo voti altissimi

Tifo da stadio sui social e davanti alla tv per Delia Traclò, la piccola cantante di Bova Marina che sta partecipando al 66esimo Zecchino d'oro sostenuta dall'affetto di parenti, amici, concittadini e anche tutti i calabresi orgogliosi dell'unica rappresentante della regione nel popolare concorso canoro per bambini.

La mamma, Francesca Paone, lo chiama "team Delia" e i tanti messaggi e post dedicati alla figlia in questi giorni vissuti freneticamente a Bologna con lo staff dello Zecchino e gli altri bambini in gara stanno mandando tanta energia alla giovanissima artista soprattutto oggi.

Nella seconda delle tre puntate del programma trasmesse su Rai1 è arrivato infatti anche per lei, poco fa in diretta, l'atteso momento di esibirsi nella sua canzone "I numeri", scritta da Maurizio Fabrizio e Katia Astarita. Un testo allegro che usa la fantasia per insegnare i numeri osservando il mondo che ci circonda, con un finale pieno di tenerezza. 

Con un luminoso sorriso e del tutto a suo agio nonostante l'emozione davanti a quel prestigioso microfono, Delia ha incantato tutti con la sua esecuzione insieme al coro diretto da Sabrina Simoni, accompagnata a ritmo dai battimani del pubblico. Nella sua videoscheda, si è presentata anche parlando della sua città e mostrando il suo carattere solare. "Sono fortunata - ha detto - perché posso vedere sempre il mare" e ha parlato delle attività che preferisce, oltre al canto ama studiare inglese. 

Al termine del brano, il dolce riferimento alla mamma, l'unico numero uno della canzone, ha contagiato tutti e il conduttore Andrea Dianetti ha chiesto alla piccola un abbraccio. Voti alti per lei dalla giuria dei ragazzi e un pieno di dieci e tantissimi complimenti dai giudici adulti, Flora Canto, Francesco Paolantoni ed Elettra Lamborghini, che ha rivelato la sua predilezione per la canzone di Delia. 

Come racconta lei stessa nella clip dello Zecchino, Delia Traclò ha 10 anni e frequenta la quinta elementare a Bova Marina. Figlia unica e legatissima a mamma Francesca, adora cantare da quando aveva due anni e imparò l'inno nazionale. La musica la fa stare bene e ha partecipato a molte manifestazioni di spettacolo con la scuola e la parrocchia nella sua città.

Conosce bene lo Zecchino d'Oro e le sue canzoni e per questo si è messa in gioco con la selezione al Porto degli Ulivi: lì è iniziata l'avventura che l'ha portata alla corte del piccolo coro dell'Antoniano insieme agli altri 13 concorrenti della gara canora.

Tra le tante passioni di Delia c'è anche il disegno, ma per il suo futuro, oltre a cantare e ballare, la piccola di Bova Marina ha un'aspirazione importante, diventare pediatra per curare i bambini. Carattere disinvolto, simpatia, voce angelica e tanta dolcezza sono le doti con cui Delia proverà a conquistare il titolo del 66esimo Zecchino d'Oro, anche grazie al voto di tutti coloro che in Calabria la seguono e le vogliono bene. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zecchino d'Oro, l'esibizione della reggina Delia conquista pubblico e giuria

ReggioToday è in caricamento