rotate-mobile
Cucina

Osterie d'Italia 2023, la guida assegna le "chiocciole" a 4 locali del Reggino

Sui 1730 locali recensiti a livello nazionale, 270 rappresentano l'eccellenza secondo i parametri del "buono-pulito-giusto". Quattro tra questi si trovano in provincia di Reggio Calabria: a Cardeto, Grotteria, Martone, e Siderno

Osterie d'Italia è definita come "il sussidiario del mangiarbene all'italiana". La guida - infatti - fornisce suggerimenti sulle realtà gastronomiche che propongono cibo slow food. 

Un riconoscimento particolare, distinto con il termine "chiocciola", è assegnato a quei locali che, tra i 1730 recensiti, rappresentano l'eccellenza secondo i parametri del "buono-pulito-giusto".

In totale, a livello nazionale, sono 270 le "chiocciole" assegnate dalla rinomata guida per l'edizione 2023. Nella provincia di Reggio Calabria, quest'anno, a ricevere l'ambito riconoscimento sono stati i seguenti locali: 

- Il Tipico Calabrese, a Cardeto

- Il Ritrovo dei Picari, a Grotteria

- La Collinetta, a Martone

- Trattoria U Ricriju, a Siderno

Info sulla guida

Osterie d’Italia si aggiorna, sotto la copertina giallo canarino, con la sua nuova edizione 2023. La guida di slow food - presentata ieri (24 ottobre) al Piccolo Teatro Strehler di Milano e in vendita da domani (26 ottobre) - è stata annunciata con la selezione di alcune nuove chiocciole a livello nazionale e, nel complesso, con il tentativo di ammodernarsi.

Per farlo è stato introdotto il simbolo Bere bene, dedicato “a quelle osterie che offrono, accanto o in sostituzione a una valida proposta di vini, una selezione di bevande alcoliche e non – birre artigianali, distillati, cocktail ma anche succhi, estratti e infusi – scelti con attenzione e personalità”. Riconoscimento per cui - dunque - è imprescindibile che i locali selezionati posseggano una buona selezione di vini. 

Un'opportunità incredibile - quindi - per gli appassionati del settore food, sempre alla ricerca di nuovi posti in cui mangiarbene, sano e con gusto. Un supporto che favorisce - tra l'altro - il tracciamento di una vera e propria mappa nazionale da utilizzare anche in termini turistici. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Osterie d'Italia 2023, la guida assegna le "chiocciole" a 4 locali del Reggino

ReggioToday è in caricamento