rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Il commento

Otto marzo, Bonforte: "In campo per rendere concreta la pari dignità delle donne"

L'intervento della segretaria cittadina del Partito democratico di Reggio Calabria alla vigilia della Giornata internazionale della donna e l'impegno dei dem sul territoro

"La giornata internazionale dei diritti delle donne non è una semplice ricorrenza, ma un momento per celebrare l’importanza delle lotte che sono state necessarie per arrivare alla loro emancipazione. Un percorso significativo, ma non ancora completato, che vede il nostro partito in prima fila nella promozione di ogni iniziativa utile per sostenere politiche che migliorino la qualità della vita delle cittadine".

Sono le parole di Valeria Bonforte, segretaria cittadina del Partito democratico di Reggio Calabria, che annuncia: "Le donne del Pd reggino, durante le prossime settimane, saranno promotrici di una iniziativa per la salute, la prevenzione e la tutela dei diritti fondamentali che, oggi più che mai, vanno salvaguardati.

Specialmente nel Mezzogiorno, messo sotto tiro da un governo nazionale antimeridionalista, trainato dalla Lega di
Matteo Salvini, che con il progetto di autonomia differenziata rischia di far saltare le tutele già esistenti e comunque insufficienti a garantire la piena effettività dei diritti sanciti in Costituzione.

Il lavoro del Pd reggino, dunque, va a proseguire un’attività di cura e attenzione nei confronti delle donne che da anni svolge sul territorio grazie all’impegno delle nostre amministratrici che si sono succedute nel tempo e alle quali va il nostro più sentito ringraziamento".

Come non ricordare l’encomiabile iniziativa adottata, nel 2019, dall’allora delegata ai beni confiscati Nancy Iachino per le donne costrette a lasciare la propria casa, insieme ai figli, per sfuggire alla violenza e assicurarsi un futuro migliore proprio attraverso l’utilizzo dei beni confiscati.

Proprio in questi giorni si è compiuto l’iter di assegnazione della Casa delle Donne all’associazione Piccola Opera Papa Giovanni onlus che sarà ospitata all’interno di un bene confiscato alla criminalità organizzata sito nella zona sud della città.

Un progetto al quale ha partecipato attivamente anche Lucia Nucera che nel 2019 ricopriva il ruolo di assessore alle pari opportunità. Un impegno che è stato poi proseguito, con la stessa determinazione, dall’assessore successivo Angela Martino".

Per la segretaria Bonforte "questa è l’azione politica, concreta e tangibile, che il Pd reggino continuerà a mettere in campo per rendere concreta la pari dignità delle donne e avviare gli strumenti di tutela per le situazioni a rischio che sono sempre troppo, come dimostrano le cronache attuali.

Un’azione che proseguirà adesso sulle gambe di Lucia Nucera che ha la delega al Welfare e di Anna Briante, neo assessore, da sempre impegnata contro la violenza sulle donne e a sostegno dei loro diritti. Riteniamo, dunque, che questo sia il modo migliore per festeggiare l’otto marzo e fare in modo che l’impegno per le donne non si limiti a cerimonie di facciata, ma abbia la concretezza dei risultati tangibili e fruibili sul territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Otto marzo, Bonforte: "In campo per rendere concreta la pari dignità delle donne"

ReggioToday è in caricamento