rotate-mobile
social

E voi conoscete le crispelline? Gusto di una tradizione intramontabile del weekend sul Corso

Le inimitabili crispelle ripiene di acciughe hanno conquistato intere generazioni. Oggi siamo andati alla scoperta di quelle realizzate dal Cordon Bleu

Se sei di Reggio Calabria non puoi non conoscerle, stiamo parlando delle crispelline una vera e propria istituzione in città.Queste da 50 anni sono senza dubbio il simbolo del weekend. Ma di cosa si tratta?Sono delle piccole crispelle ripiene di acciughe che vengono assaporate dai reggini durante le passeggiate sul corso Garibaldi.

Una golosità questa nata da un'intuizione dello storico imprenditore del Cordon Bleu Pasquale Macheda: il cavaliere della ristorazione scomparso lo scorso anno. Le crispelline, versione baby delle più rinomate crispelle calabresi, conquistano proprio tutti e quelle del Cordon Bleu hanno segnato intere generazioni di reggini e non.

Negli anni infatti numerose  le recensioni apparse su TripAdvisor, legate a uno dei locali storici della città e anche a questa specialità ineguagliabile: "Il locale è storico e sito nel centro della città. Mitiche le loro crespelle che hanno mantenuto sempre standard qualitativi ottimi"; "Questa mattina, verso le ore 12, mentre passeggiavamo sul corso Vittorio Emanuele io mia moglie e la nostra piccola principessa, siamo stati presi "per la gola", ed abbiamo acquistato un "sacchetto" di frittura all'italiana.All'interno c'erano: crispelle, arancini, crocchette di patate e mozzarelline in carrozza! Tutto molto buono e fritto in maniera leggera; "Locale bello ed elegante in corso Garibaldi. Buono e simpatico il sacchetto di fritto con lo stecchino e i crostoni della tavola calda, che tuttavia si trovano anche in altri bar con rosticceria. Il personale è cordiale e servizievole, in pieno stile sud!"

Ricordiamo che il Cordon Bleu è un punto di riferimento a Reggio Calabria ed esiste dal 1976 con diverse gestioni nel corso degli anni oggi è dei fratelli Lanza e rappresenta una vera e propria oasi del gusto in cui assaporare i numerosi prodotti della tradizione reggina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E voi conoscete le crispelline? Gusto di una tradizione intramontabile del weekend sul Corso

ReggioToday è in caricamento