Lunedì, 15 Luglio 2024
Altro

Quattro karateka della Fortitudo conquistano la prestigiosa cintura nera

Gli auguri del presidente della società di Reggio Calabria, prof. Riccardo Partinico. Gli esami si sono svolti a Pianopoli, nel Catanzarese

Si sono svolti nel Palazzetto dello Sport di Pianopoli, in provincia di Catanzaro, domenica 29 ottobre, gli esami di graduazione per l’acquisizione della cintura nera di karate.

La Commissione Fijlkam, presieduta dal maestro Vito Simmi, 8° dan, proveniente dalla Puglia, ha ritenuto idonei i seguenti atleti reggini della Fortitudo 1903 di Reggio Calabria: Benedetta Scimone, Sofia Foti e Giuseppe Brancati sono stati promossi cintura nera 1° Dan, Giuseppe Zuccalà  è stato promosso cintura nera 2° Dan.

Agli atleti sono giunti gli auguri del presidente della Fortitudo 1903, prof. Riccardo Partinico: "Dopo aver raggiunto questo importante risultato, siate adesso un punto di riferimento per gli altri atleti che frequentano gli allenamenti nella nostra società sportiva. Avete dimostrato che con l’impegno, il sacrificio e la voglia di migliorare qualsiasi desiderio può diventare realtà".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro karateka della Fortitudo conquistano la prestigiosa cintura nera
ReggioToday è in caricamento