rotate-mobile
Attualità

Beatrice Luzzi, la verità sul rapporto con Garibaldi dopo il Grande Fratello rivelata a Verissimo

L'attrice si è raccontata a qualche giorno dalla fine del reality in cui si è classificata seconda

L'appuntamento della domenica di Pasqua di Verissimo è stato interamente dedicato al Grande Fratello. Dopo ben 197 giorni passati nella Casa, Silvia Toffanin ha accolto tutti i finalisti di questa edizione, prima tra tutti Beatrice Luzzi data per favorita alla vittoria e poi perdente al televoto con Perla Vatiero.

"I miei figli ci tenevano che vincessi. E io ci tenevo per loro, perché io non ho provato né sconforto nè rabbia, ma sapevo che loro sarebbero stati delusi", ha esordito l'attrice che, tutto sommato, pensa che questa esperienza sia stata positiva: "Certo se avessi vinto ne sarebbe valsa di più la pena, ma alla fine mi trovo qui... Ne è valsa la pena". Il suo carattere ha diviso il pubblico e gli inquilini, dettaglio che ha commentato così: "Sono un po' cruda, ovvero ho il coraggio di dire la verita com'è. Lì per lì fai male, ma poi costruisci i rapporti... Io ho visto i miei compagni riconoscermi di aver dato qualcosa. Bisogna imparare a dire cose crude che poi fanno crescere".  

Un errore fatto? "Mi sono pentita di aver detto delle cose ad Angelica e ho chiesto scusa, dovevo dare meno peso all'inizio a certe cose che mi dicevano", ha affermato ancora Luzzi che poi ha aggiunto: "Mi sono sentita solo da subito, ma ogni volta rinnovavo la speranza e ricostruivo. Poi ho iniziato a non farlo più. Nell'ultimo mese erano tutti carini con me, da quando non potevano più nominarmi. Non ho capito perché". 

La morte del padre

Proprio mentre era nella casa del Grande Fratello, Beatrice Luzzi ha affrontato il lutto del padre, morto a 86 anni. "Con lui ho parlato sempre di tutto, questo mi ha permesso di chiudere il nostro ciclo qui senza rimpianti", ha detto commossa. Ora, tornata a casa, sente di dover affrontare davvero il lutto: "Mio padre erano 4-5 anni che viveva in camera, era molto umiliato da questa condizione, non aveva più voglia di vedere nessuno, non era più felice e non voleva più continua a vivere" ha confidato, "credo sia molto più sereno adesso, la morte non è sempre nemica. Quanto al rapporto con Alessandro Cisilin, padre dei suoi figli Valentino ed Elia: "Non è finito, è un amore spirituale. Appena l'ho visto, ho sentito che era qualcosa di profondo. In poco tempo siamo diventati genitori, non ci siamo mai sposati. Siamo alleati, però siamo diventati quattro e abbiamo perso il due. Siamo diventati parenti. Dopo non ho mai avuto un compagno". 

Il video, Beatrice e Giuseppe: "La verità sul nostro rapporto"

In studio è arrivato poi Giuseppe Garibaldi e ad entrambi Silvia Toffanin ha chiesto quale sia oggi il loro rapporto. "Abbiamo una visione completamente diversa di alcune cose, che ci divide", ha detto Luzzi: "Anche io ho sbagliato, sono stata imprudente, non mi sono regolata. La situazione andava gestita diversamente. Dovevo aspettare a lasciarmi andare, invece ho corso tanto. É un punto". Anche Giuseppe è anche consapevole del fatto che le loro vite siano troppo diverse: "Conosco benissimo la sua realtà lontana dalla Casa, con due figli. Ho sbagliato, la magia si è rotta soprattutto per causa mia". 

Di seguito l'intervista a Beatrice Luzzi

(Fonte Today.it)

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beatrice Luzzi, la verità sul rapporto con Garibaldi dopo il Grande Fratello rivelata a Verissimo

ReggioToday è in caricamento