Martedì, 21 Settembre 2021
Calcio

Boca Nuova Melito ADMO: per l'attacco c'è l'argentino Vota

Confermato il classe 1997, che vestirà ancora la maglia biancorossa. Farà coppia con l'esperto Zampaglione

Roberti Vota, attaccante classe 1997

Continuano le mosse di mercato da parte del Boca Nuova Melito ADMO. Il team del presidente Cogliandro ha ottenuto la conferma dell'attaccante argentino Vota, classe 1997, che ha nuovamente sposato il progetto biancorosso.

Vota, arrivato in Italia dopo l'esperienza all'Isola Capo Rizzuto, era stato ingaggiato dal team reggino nella scorsa stagione, prima dello stop a causa della pandemia.

Va ad aggiungersi a Mimmo Zampaglione e ai giovani  Pasquale Gatto (classe 2001) e Giovanni Campolo (classe 2003)

Di seguito la nota del club:

"Era arrivato ad ottobre 2020, giusto in tempo per fare il suo debutto in campionato nel match tra Boca Nuova Melito ADMO e Cotronei, lasciando il proprio nome sul tabellino dei marcatori. Poi il campionato era stato sospeso e la storia tra il club biancorosso e Serafin Roberi Vota sembrava essere già finita.

Invece, l’attaccante argentino ha sposato il progetto del sodalizio reggino anche per la stagione 2021/2022, nel quale promette di lasciare il segno, come già fatto al suo esordio dieci mesi fa. Classe ’97 e già protagonista due stagioni fa in Eccellenza con la maglia dell’Isola capo Rizzuto, Roberi Vota è cresciuto nel settore giovanile del Rosario Central e prima di approdare in Calabria, ha militato in Francia con il Le Touquet e in Spagna nel Deportivo Pinzon."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Boca Nuova Melito ADMO: per l'attacco c'è l'argentino Vota

ReggioToday è in caricamento