rotate-mobile
Calcio

La LFA Reggio Calabria vince e convince contro il Castrovillari

La squadra amaranto si è imposta in casa per 3 a 1 grazie all'autogol di Izco ed i centri di Renelus e Provazza, nonostante le tante assenze

La LFA Reggio Calabria ha vinto (2-0) il match contro il Castrovillari, fornendo una brillante prestazione al “Granillo”, nonostante le tante assenze per infortuni e squalifiche. Amaranto subito protesi in avanti e pericolosi con la girata di Zanchi, sugli sviluppi di un angolo, che viene parata da Patitucci. Provazza va poi vicino al bersaglio, il suo diagonale sfiora il palo. Al 22’ LFA Reggio Calabria in vantaggio: spunto sulla destra di Martiner, Izco, nel tentativo di anticipare Renelus, indirizza il pallone nella propria porta. Bolzicco, servito da Provazza, fallisce clamorosamente il raddoppio, spedendo la sfera alta a pochi passi dalla linea. Renelus segna il 2-0 (32’), finalizzando alla perfezione una ripartenza ispirata dall’onnipresente Provazza. Prima dell’intervallo, prodigioso intervento in tuffo di Velcea sulla staffilata di Nicoletti, destinata altrimenti ad infilarsi sotto l’incrocio.  

In avvio di ripresa, Perri prende il posto dell'acciaccato e ammonito Zanchi. Provazza potrebbe calare il tris, ma il suo rasoterra trova la risposta di Patitucci, proteso in disperata uscita. Ancora Provazza e Bolzicco sprecano una doppia ghiotta opportunità in contropiede per chiudere i conti. Appuntamento con la terza rete rinviato al 16', quando Provazza, lanciato in profondità, è freddo e realizza di precisione. Nei restanti minuti, gol annullato a Lika per dubbio fuorigioco e, sull'altro fronte, conclusione di Cosenza, deviata da Vecea oltre la traversa. In pieno recupero, Palma riduce le distanze. 

LFA Reggio Calabria-Castrovillari 3-1
Marcatori: 22’ Izco (aut.); 32’ Renelus; 16' st Provazza; 48' st Palma. 
LFA Reggio Calabria: Velcea, Martiner, Kremenovic (42' st Cham), Adejo, Zanchi (1' st Perri), Salandria, Simonetta, Porcino 35' st Parodi), Provazza (28' st Marras), Bolzicco, Renelus (28' st Lika). A disp.: Martinez,  Mungo, Barillà, Belpanno. All. Bruno Trocini.
Castrovillari: Patitucci, Vottari (39' Abbenante), Aceto, Cannino (32' st Oproiescu), Izco, Cosenza, Atteo, Conti (12' st Scognamiglio), Anzillotti (6' st Palma), Nicoletti, Khoris. A disp.: Oliva, Dimitrov, Jawara, Arrigucci, Monaco. All. Davide Boncore.
Arbitro: Giordano di Matera (Laurieri di Matera e Lentini di Milano).
Note: sono stati ammoniti: Aceto, Zanchi, Nicoletti, Parodi. Recupero: 2’ e 4'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La LFA Reggio Calabria vince e convince contro il Castrovillari

ReggioToday è in caricamento