Sabato, 16 Ottobre 2021
Calcio

CotroneiCaccuri-Boca Nuova Melito 3-2: beffa nel finale per i reggini

La squadra reggina sfiora il risultato utile nonostante le numerose assenze

Boca Nuova Melito sfiora l'impresa in una giornata difficile per le assenze e per la trasferta sul campo del CotroneiCaccuri, galvanizzata dal successo sul campo dell'Acri.

Mister Saviano costretto a fare di necessità virtù a causa delle numerose assenze per infortuni (Buda, Roberi Vota, Megale, Fortugno, Favasuli) e squalifiche (Neri e Flores). In campo dal 1′ ci sono bene sette under, con i soli over Carubini, Wojcik, Bianchini e Zampaglione; solo panchina per Parisi e Foti, il primo per un problema muscolare avuto in settimana, il secondo ancora a corto di preparazione. 

Primo tempo giocato a viso aperto, il Boca Melito va anche in gol con Campolo, ma la terna ravvisa una posizione di offside. Al minuto 44 la doccia gelata con il vantaggio dei padroni di casa firmato da Benito Cataldi.

 Lo schiaffo inatteso al tramonto del primo tempo sortisce la giusta reazione tra i biancorossi, che spronati da mister Saviano partono arrembanti nella ripresa, e al quarto d’ora arriva il pareggio firmato da Giovanni Campolo, ben imbeccato da Mimmo Zampaglione. Sulle ali dell’entusiasmo, pochi minuti più tardi il Boca N. Melito trova una ripartenza micidiale che porta Giancarlo Bianchini al suo primo gol in biancorosso.

La reazione dei padroni di casa arriva al 75' con il rigore trasformato da Franco.

Quando la gara sembra indirizzata sul risultato di parità e sul punto per entrambe, è ancora Franco a trovare in pieno recupero il gol che permette al CotroneiCaccuri di restare a punteggio pieno, mwentre per il Boca Melito tanto rammarico, ma anche la consapevolezza di poter continuare sulla strada intrapresa, magari con qualche calciatore da recuperare in vista del derby contro la ReggioMed

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

CotroneiCaccuri-Boca Nuova Melito 3-2: beffa nel finale per i reggini

ReggioToday è in caricamento