rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Calcio

Reggina, dietrofront: Taibi resta, ma con Martino. Il nuovo organigramma del club

La società di Felice Saladini ha reso nota la nuova compagine che dovrà cancellare l'era Gallo

Dietrofront a 360 gradi, la Reggina avrà ancora nel proprio organigramma Taibi, che continuerà a ricoprire la carica di direttore sportivo. Summit a Milano che ha di fatto permesso di rintracciare un accordo tra le parti. Ma insieme a lui ci sarà Gabriele Martino, direttore generale dell'Area Tecnica.

Il Cda sarà composto da Castaldi, che ricoprirà il ruolo di amministratore delegato, Brunori, Di Giosa e Ferraro, oltre al presidente Cardona.

Ecco la nota del club:

Sono cinque i professionisti individuati che comporranno il nuovo CdA della Reggina 1914. Ad affiancare il già annunciato Presidente Marcello Cardona, vi sarà il Dott. Paolo Castaldi nel ruolo di Amministratore Delegato, il Dott. Filippo Brunori alla direzione Amministrazione Finanza e Controllo, l'Avv. Cristiano Di Giosa e l'imprenditore Angelo Ferraro. 

Gabriele Martino ricoprirà il ruolo di direttore generale dell'Area Tecnica del Club in sinergia con il direttore sportivo Massimo Taibi, il direttore generale dell'Area Corporate sarà Ivan Rizzuto. 

"Sono entusiasta del risultato che abbiamo raggiunto per tutta la città, ha dichiarato il Presidente Cardona. Assieme al patron Felice Saladini siamo riusciti a riunire una grande squadra per garantire da subito una nuova era alla Reggina 1914".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, dietrofront: Taibi resta, ma con Martino. Il nuovo organigramma del club

ReggioToday è in caricamento