rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Calcio

Reggina, il mercato boom di Saladini e Inzaghi: oltre 20 operazioni per sognare

Il patron lametino ha consegnato un budget importante per l'allestimento di una squadra capace di giocarsela con le migliori

Il ciclone Saladini si è abbattuto anche sul mercato, la Reggina ha chiuso la sessione estiva con il botto Hernani. Il brasiliano è stato strappato in prestito dal Parma e probabilmente si tratta del calciatore più pagato della rosa, ma tassello quanto mai gradito all'allenatore Inzaghi.

Proprio il trainer piacentino ha diretto magistralmente le mosse in sede di compravendita. Via intanto quei calciatori strapagati e dal rendimento alterno, dentro elementi funzionali al 4-3-3 e con ampio curriculum alle latitudini della serie B. Ogni reparto è stato ampiamente rivisitato e non si è assolutamente badato a spese, sia in fatto di acquisto di cartellini (300mila euro per Di Chiara, esempio lampante) che di ingaggi. Inzaghi ha due alternative per ogni ruolo.

Il campo dirà dove potrà arrivare la squadra amaranto e sopratutto designare il colpo di importante. Indubbiamente i vari Di Chiara, Majer e Canotto rappresentano certezze per il torneo cadetto, mentre Pierozzi e Fabbian, in prestito secco rispettivamente da Fiorentina e Inter, potrebbero essere le rivelazioni, senza dimenticare Gabriele Gori, che cerca il rilancio in maglia amaranto.

Il voto da attribuire a Saladini e Inzaghi è indubbiamente molto positivo e, almeno sulla carta, la squadra può legittiammente sperare in un posizionamento playoff. In chiave a medio periodo, in caso di mancato salto in A, la prossima estate si potrebbe ripartire con una certa ossatura di squadra e poi innestare determinati elementi. 

Palla al campo, per il mercato se ne riparlerà a gennaio 2023.

Ecco il riepilogo dei movimenti di mercato della Reggina:

ACQUISTI - Di Stefano (a, Sampdoria, prestito), Colombi (p, Parma, definitivo), Lombardi (c, svincolato), Camporese (d, Pordenone, definitivo), Obi (c, svincolato), Ravaglia (p, Bologna, prestito), Agostinelli (c, Fiorentina, prestito), Dutu (d, Fiorentina, prestito), N.Pierozzi (d, Fiorentina, prestito), Gagliolo (d, Salernitana, definitivo), Canotto (a, Frosinone, definitivo), Lollo (c, Bari, definitivo), Cicerelli (a, Lazio, prestito), Aglietti (p, svincolato), Fabbian (c, Inter, prestito), Majer (c, Lecce, definitivo), Santander (a, svincolato), Gori (a, Fiorentina, prestito), Di Chiara (d, Perugia, definitivo), Bouah (d, Roma, definitivo), Hernani (c, Parma, prestito)

CESSIONI - Di Chiara (d, Perugia, fine prestito), Stavropoulos (d, svincolato), Lakicevic (d, svincolato), Denis (a, svincolato), Aglietti T. (p, svincolato), Kupisz (c, Pordenone, fine prestito), Micai (p, Salernitana, fine prestito), Bianchi (c, Cesena, definitivo), Bellomo (c, Bari, definitivo), Franco (d, Siena, prestito), Faty (c, svincolato), Aya (d, Avellino, definitivo), Gavioli (c, Pro Patria, prestito), Marcucci (c, svincolato), Montalto (a, Reggiana, prestito), Di Stefano (a, Sampdoria, fine prestito), Provazza (a, Via Pesaro, prestito), Situm (d, Catanzaro, definitivo), Lollo (c, Triestina, definitivo), Ejjaki (c, Mantova, prestito), Laribi (c, svincolato)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, il mercato boom di Saladini e Inzaghi: oltre 20 operazioni per sognare

ReggioToday è in caricamento