rotate-mobile
Calcio

Serie D, Locri-Trapani 0-0: gli amaranto sfiorano il gol, i granata sbagliano rigore

Iannì respinge trasformazione di Mokulu, bene anche il portiere granata Summa

Il recupero della seconda giornata del girone I della serie D tra il Locri e il Trapani termina sullo 0-0. Gli amaranto tengono botta contro la squadra siciliana, sfioramno il vantaggio e poi blindano la porta con il solito super Iannì.

Al 28', cross dalla sinistra di Paviglianiti smanacciato da Summa, poi altro traversone in mezzo e Aquino non centra la porta un una girata di testa.

Al 39', grande parata del portiere ospite Summa su tentativo di Parrotta che si accentra e con un gran destro impegna severamente il numero uno dei siciliani.

Al 53' grande chance per il Trapani, che ottiene un calcio di rigore: super Iannì respinge il tentativo di Mokulu.

 Al 57’ poi entrambe le squadre restano in 10: dopo uno scontro di gioco, Cellamare e Paviglianiti battibeccano e si prendono il rosso.

Al minuto 83', ancora Summa evita la vittoria locrese su tiro insidioso di Furina. Dopo un tentativo di Musso nei minuti finali, l'arbitro termina le ostilità: per gli amaranto si tratta di un buon punto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Locri-Trapani 0-0: gli amaranto sfiorano il gol, i granata sbagliano rigore

ReggioToday è in caricamento