rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Calcio

Amantea-Gioiese, a Vibo in palio l'Eccellenza: le modalità d'ingresso

Domenica 29 maggio lo scontro che assegnerà l'ulteriore posto in massima serie regionale

Un posto per due. A Vibo, Amantea e Gioiese si giocano l'approdo in Eccellenza.

Il Comitato Regionale ha comunicato i dettagli relativi alla modalità d'ingresso. Ecco la nota in merito:

Gioiese 1918 e ACD Città Amantea 1927 si contenderanno allo stadio “L. Razza” di Vibo Valentia, domenica 29 maggio con fischio d'inizio alle ore 16, l'ultimo posto disponibile per il campionato di Eccellenza s.s. 2022/2023. I blucerchiati hanno vinto sul campo i play off del girone A di Promozione superando il Cassano Sybaris in semifinale per 2-1 dopo i tempi supplementari e la Rossanese in finale per 2-1; i viola si sono aggiudicati i play off del girone B grazie alla regola dei dieci punti di distacco sulla terza in classifica. Domenica l’atto conclusivo, sarà la dodicesima occasione in cui la terza promozione si deciderà attraverso lo spareggio intergirone ed entrambe le contendenti hanno tutte le carte in regola e le qualità tecniche per centrare il salto di categoria. Inoltre, in seguito al sorteggio effettuato presso gli uffici della LND Calabria a Catanzaro, la società Gioiese 1918 giocherà in casa ed ha ottenuto, di conseguenza, l'assegnazione del settore “Tribuna Coperta”, mentre all'ACD Città Amantea 1927 è stato assegnato il settore “Gradinata”.  

ACQUISTO BIGLIETTI

- “Tribuna Coperta”: € 10,00 (Tifoseria Gioiese)

- “Gradinata”: € 10,00 (Tifoseria Città Amantea)

L’acquisto dei biglietti potrà avvenire in prevendita presso le società partecipanti e presso i botteghini dello Stadio “L. Razza” di Vibo Valentia a partire dalle ore 14.30 di domenica 29 maggio. L’ingresso è gratuito per i ragazzi di età inferiore ai 14 anni di età, con ritiro del tagliando d’ingresso presso la  biglietteria dello stadio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amantea-Gioiese, a Vibo in palio l'Eccellenza: le modalità d'ingresso

ReggioToday è in caricamento