Mercoledì, 17 Luglio 2024
L'arrivo

Il traghetto Veronese è arrivato a Reggio: a bordo 569 migranti

Macchina dell'accoglienza, predisposta dalla prefettura, in azione sulla banchina di levante per assistere i profughi prima della loro destinazione secondo il piano di riparto deciso dal Viminale

E' arrivata in serata a Reggio Calabria la nave traghetto Paolo Veronese della compagnia Siremar con a bordo 569 migranti, provenienti dall'isola di Lampedusa. Macchina dell'accoglienza, predisposta dalla prefettura, guidata da Massimo Mariani, in azione sulla banchina di levante del porto per assistere i profughi prima della loro destinazione, secondo il piano di riparto deciso dal Viminale che ha assegnato 180 dei nuovi arrivati a Vibo Valentia, 130 a Roccella Jonica e 30 a Siderno. 

Infine, una parte dei migranti sarà temporaneamente alloggiata nella palestra dismessa della scuola Boccioni di Gallico, capace di ospitare 300 persone, per garantire la progressiva distribuzione nel resto del paese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il traghetto Veronese è arrivato a Reggio: a bordo 569 migranti
ReggioToday è in caricamento