rotate-mobile
Calcio

Reggina, Inzaghi commenta il ko di Parma: "Sconfitta immeritata, la squadra ha mostrato personalità"

L'analisi del trainer amaranto dopo la sconfitta patita al Tardini

Filippo Inzaghi, tecnico della Reggina, ha analizzato in sala stampa la sconfitta patita sul campo del Parma:

"Sono molto arrabbiato, con mezzo tiro in porta abbiamo perso 2-0. Meritavamo di vincere, abbiamo fatto 12 tiri in porta, Colombi non ha fatto mezza parata. Abbiamo perso 2-0 e dobbiamo riflettere, ma fare questo tipo di partite ci fa ben sperare, la squadra dimostra personalità. Se continuiamo così possiamo fare ottime cose, questa sconfitta, se presa nel modo giusto, ci potrà fare crescere. Ci sta andare sotto, ma non in quel modo con una ripartenza da calcio d'angolo e perdendo due contrasti. Abbiamo avuto il 60% del possesso palla su un campo come questo. Se queste partite non puoi vincerle, meglio non perderle. Ma nel calcio ci sta anche che puoi andare sotto non meritando, le scinfitte prese nel modo giusto possono far crescere".

Ancora il tecnico amaranto: "Il Parma ha fatto la sua partita, gli mancava qualcuno, ma aveva grandi calciatori in panchina. Abbiamo comandato il gioco, è stato un peccato non colpire nel momento giusto".

Sulla classifica: "Non l'ho mai guardata, siamo una squadra che due mesi fa stava per scomparire. Siamo una squadra che ha fatto bene sia nelle vittorie che nelle sconfitte. Ho sempre detto che ci sono tre-quattro squadre fuori concorso, noi proveremo ad inserirci, dobbiamo essere più scaltri e migliorare queste trasferte, dobbiamo essere più cinici e furbi".

Sul primo gol subito: "Una squadra che vuol vincere le partite non può prendere quella ripartenza e perdere quei due contrasti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, Inzaghi commenta il ko di Parma: "Sconfitta immeritata, la squadra ha mostrato personalità"

ReggioToday è in caricamento