rotate-mobile
Calcio

LFA Reggio Calabria, mister Trocini salva il secondo tempo degli amaranto

La squadra reggina ha incassato un’altra battuta d’arresto contro le rivali che la precedono in classifica nel girone I del campionato di serie D

La LFA Reggio Calabria ha incassato un’altra battuta d’arresto contro una delle le squadre che la precedono in classifica nel girone I del campionato di serie D. Questa volta è stata la Vibonese a battere gli amaranto per 1 a 0. Al termine del match, il tecnico dei reggini Bruno Trocini ha commentato, così, la prestazione fornita dai suoi giocatori: 

“Abbiamo iniziato discretamente la partita nei primi quindici minuti, ma dovevamo sfruttare meglio alcune ripartenze ed avere maggiore incisività. Poi abbiamo sofferto il ritmo della Vibonese e la loro aggressività. Ci hanno messo in grossa difficoltà fino all'intervallo. Meglio nella ripresa, durante la quale abbiamo spinto con tutto quello che avevamo dentro, ma non siamo riusciti a pareggiare. Il rigore è stato molto generoso. La Vibonese si è confermato un’ottima squadra, ha fatto tantissimi punti e non è certamente un caso. Io credo che noi non siamo da meno, ma hanno meritato il successo. Ora occorre riprendere a lavorare con grande impegno, senza piangerci troppo addosso. Anche queste sconfitte devono servirci per crescere”.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LFA Reggio Calabria, mister Trocini salva il secondo tempo degli amaranto

ReggioToday è in caricamento