rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Calcio

LFA Reggio Calabria senza mordente, la Vibonese vince per 1 a 0

La squadra amaranto è stata sconfitta in trasferta. Decisiva la rete messa a segno da Favetta, che ha fallito poi un rigore

La LFA Reggio Calabria ha fallito l'esame di maturità, perdendo meritatamente per 1 a 0 in casa della Vibonese, che ha confermato, invece, quanto di buono fatto, fin qui, in campionato. Iniziali fasi di studio con i giocatori attenti a rispettare i dettami tattici impartiti dai loro allenatori. Provazza insidioso sulla destra, para Del Bello. Risponde Furina, peccando della necessaria mira. Meglio la squadra di casa, più vivace in fase offesiva e capace di esprimere un'ottima qualità di gioco. Al 33' Velcea è bravo nel respingere la pericolosa conclusione di Mal. Pochi istanti dopo, il palo nega il vantaggio al colpo di testa di Favetta. Lo stesso Favetta sblocca il punteggio (36'), risolvendo una mischia; difesa amaranto colpevolmente ferma. Prima dell'intervallo, provvidenziale uscita bassa di Velcea a sventare un'ulteriore insidia.    

Doppio cambio durante l'intervallo operato da mister Bruno Trocini: entrano Cham e Barillà per Porcino e Simonetta. Un'occasione per parte ad inizio ripresa. I ragazzi allenati da Antonio Buscè sfiorano il raddoppio, il diagonale di Ciotti lambisce il "legno". Al 19' rigore per la Vibonese sul tocco di braccio (dubbio) di Cham in area, Favetta si incarica della trasformazione, calciando a lato. I reggini cercano di trovare varianti per cambiare l'inerzia del match. Su errore di Adejo, Furina spreca, però, un'altra ghiotta opportunità. Sull'altro fronte, termina sul fondo la girata aerea di Girasole. Non accade più nulla e il triplice fischio fa esultare Baldan e compagni.  

Vibonese-LFA Reggio Calabria 1-0 
Marcatore: 36' Favetta.  
Vibonese: Del Bello, Ciotti, Baldan, Onraita, Malara, Mal (29' st Staropoli), Borgia (18' st Anzelmo), Esposito, Castillo, Favetta (29' st Terranova), Furina (40' st Casalounge). A disp.: Polidori, Iuliano, Tandara, Puca, Gaeta. All. Antonio Buscè. 
LFA Reggio Calabria: Velcea, Martiner, Adejo, Kremenovic (29' st Girasole), Porcino (1' st Cham), Mungo, Simonetta (1' st Barillà), Salandria (16' st Perri), Provazza, Bolzicco, Renelus (37' st Marras). A disp.: Martinez, ingegneri, Belpanno, Parodi. All. Bruno Trocini. 
Arbitro: Toro di Catania (Fiore di Messina e Rizzo di Enna). 
Note: sono stati ammoniti: Borgia, Martiner, Baldan, Recupero: 1' e 6'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LFA Reggio Calabria senza mordente, la Vibonese vince per 1 a 0

ReggioToday è in caricamento