rotate-mobile
Calcio

Reggina, ridotta la squalifica di Alessandro Micai

Accolto il ricorso amaranto, sono solo due le giornate da scontare. Il portiere, espulso contro il Pisa, tornerà a disposizione di Aglietti per la trasferta di Perugia

Si attendeva una decisione e adesso è finalmente arrivata. Le giornate di squalifica inflitte ad Alessandro Micai sono state ridotte da tre a due. Accolto dunque, il ricorso della Reggina.

La Corte d'appello nazionale ha di fatto ridotto una squalifica desicamente severa che Micai aveva rimediato in occasione della sfida Reggina-Pisa. Un'espulsione per "aver colpito a gioco fermo un avversario con uno schiaffo al volto". Azione da non ripetere assolutamente, ma adesso il più è passato. Il portiere amaranto ha già scontato la prima giornata contro il Vicenza e salterà anche la partita di domenica al Granillo con il Parma.

Il ritorno di Micai avverrà, quindi, giovedì 28 ottobre quando gli amaranto se la vedranno con il Perugia in trasferta. Ma attenzione, non è detto che ritrovi il posto da titolare. Turati ha ben figurato e ha tutte le carte in regola per scalare le gerarchie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reggina, ridotta la squalifica di Alessandro Micai

ReggioToday è in caricamento